Il Sant’Agata ingaggia l’esterno Antonio Siracusa, ex Catanzaro e Locri

Sant'AgataAntonio Siracusa si è legato ufficialmente al Sant'Agata

Nuovo arrivo in biancoazzurro. Antonio Siracusa, calabrese di nascita, è un 2001 polivalente in grado di giocare indifferentemente sulle due corsie esterne, sia da terzino in una difesa a quattro, che a centrocampo. Dopo aver svolto la trafila giovanile nel Catanzaro, dove è stato allenato da mister Giampà nella “Berretti”, lo scorso campionato ha vestito la maglia del Locri in Eccellenza. Per il rinnovatissimo Sant’Agata si tratta del nono volto nuovo tra gli under.

Domenico Giampà

Domenico Giampà ha già allenato Siracusa a Catanzaro

“Sono veramente felice di cominciare questa avventura con il Sant’Agata – ha detto Siracusa –. Già da qualche settimana mi alleno qui, dove ho trovato un ambiente fantastico ed un bellissimo gruppo compatto e coeso. Sono tra l’altro felicissimo di tornare a lavorare con mister Giampà, un tecnico bravo e preparato che puoi aiutarmi ulteriormente nella mia crescita professionale. Darò sempre il massimo ogni qualvolta verrò chiamato in causa per ripagare la fiducia del mister e dell’intero ambiente”.

Di seguito la rosa aggiornata del Sant’Agata. 
Portieri – Francesco CANNIZZARO (2003, Savoia), Giorgio FARAONE (2002, Palermo).
Difensori – Simone BRUGALETTA (1994), Francesco FICARRA (2003), Mirko GALLO (2000), Simone GIULIANO (1997, Marina di Ragusa), Domenico NEMIA (2002, Reggina), Simone SANNIA (2001, Nola), Antonio SIRACUSA (2001, Locri).
Centrocampisti – Paolo BRUGNANO (2001, Catanzaro), Claudio CALAFIORE (1995, Dattilo), Daniele CIPOLLA (1998, Rende), Mario IANIA (2001, Acireale), Vittorio FAVO (1996), Gabriel LANZA (2004, New Eagles).
Attaccanti – Fabio ALAGNA (2000), Giovambattista CATALANO (1994, Licata), Giorgio CICIRELLO (1995), Alessio FAELLA (1995, Afragolese), Daniele NUZZO (2002, Cagliari).

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma