Il San Matteo tessera l’argentina Ianina Martinelli. Collaborazione con la Pcr

San Matteo MessinaL'argentina Ianina Martinelli in azione

Il San Matteo Messina ha comunicato di avere ingaggiato per la stagione 2023/2024 la diciottenne guardia argentina con passaporto italiano Ianina Martinelli. Si tratta del primo acquisto della società biancorossa. Arrivata in Spagna dall’Argentina nel 2020 ed entrata a far parte del Basket Salou e poi del Club Basquet Visa-Seco, la scorsa stagione ha esordito nella squadra dell’AF Torreforta SeniorIl San Matteo informa altresì che la ragazza, nell’ambito della collaborazione tecnica avviata con la Pcr Messina, quest’anno disputerà con la propria società partner anche il campionato Under 19.

San Matteo Messina

L’italo-argentina Ianina Martinelli con un trofeo

Queste le prime parole della neo-messinese: “Ho deciso di accettare il trasferimento al San Matteo perché è un’opportunità per continuare a crescere come giocatrice e perché penso di poter portare uno stile di gioco un po’ diverso. Spero in questa stagione che con le mie compagne di squadra possiamo andare il più lontano possibile. So che la stagione precedente è stato ottenuto un secondo posto, ma sono fiduciosa che possiamo fare ancora di più”. 

La collaborazione con la Pcr riguarderà sia il settore giovanile che la prima squadra. Il roster del San Matteo che affronterà il prossimo campionato di serie B, infatti, verrà arricchito con diverse ragazze della Pcr. Queste le parole della presidente nonché allenatrice del San Matteo Simona Grillo: “Fin dalla nascita, la nostra società è stata sempre favorevole alle collaborazioni con altre realtà cittadine e non, soprattutto in un contesto come la pallacanestro femminile dove inevitabilmente i numeri sono molto inferiori rispetto al maschile. Per quest’anno, oltre che proseguire la collaborazione con il Castanea Basket, collaboreremo anche con la Pcr, sia per campionati giovanili femminili, sia per i campionati senior”. 

Autori

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia