Il Mortellito ferma la SIAC, Meriven da applausi. Ancora ko la Pgs Luce

SIAC -Mortellito

Nella giornata numero 23 del campionato di Serie C1 di calcio a 5 è finito in parità il derby giocato al “PalaNebiolo” tra SIAC e Mortellito. I padroni di casa vanno due volte in vantaggio con i gol di Di Nuzzo e Colavita, ma vengono ripresi dai barcellonesi, in formazione rimaneggiata, a segno con un’autorete e con l’incredibile realizzazione di tacco, nel recupero, del neo entrato portiere Porcino. La SIAC, a quota 42 punti, mantiene comunque il quarto posto in classifica. Alle sue spalle, ad una sola lunghezza, a chiudere la zona playoff, c’è il Meriven che rifila un poker (4-1) all’Inter Club Villasmundo. Giordano (doppietta), Gitto e Giuffrida timbrano il successo.

La Pgs Luce viene invece sconfitta dal Catania C5 per 8-2. Etnei a bersaglio con le doppiette di Marchese, Gallo e Abate più i centri di Amore e Manganaro. Ai messinesi non bastano le reti di Pannuccio e Irrera. La capolista Gear Sport prosegue la sua marcia, battendo 7-5 in trasferta lo Sporting Catania. Città di Leonforte, La Garitta Acireale e Kamarina vincono tra le mura amiche, rispettivamente contro Città di Sortino, La Madonnina e Futsal Gela.

Catania c5 – Pgs Luce

Risultati 23. giornata: Sporting Catania-Gear Sport 5-7, Catania C5-Pgs Luce 8-2, Città di Leonforte-Città di Sortino 8-3, Kamarina-Futsal Gela 7-3, La Garitta Acireale-La Madonnina 3-0, Meriven-Inter Club Villasmundo 4-1, SIAC-Meriven 2-2.

Classifica: Gear Sport 52, Città di Leonforte, Catania C5 47, SIAC 42, Meriven 41, La Madonnina 36, La Garitta Acireale 34, Kamarina, Sporting Catania 28, Mortellito 26, Inter Club Villasmundo 24, Città di Sortino 21, Pgs Luce 19, Futsal Gela 8.

Commenta su Facebook

commenti