Il Minibasket Milazzo supera l’Agatirno e si conferma a punteggio pieno

Il roster del Minibasket Milazzo
Logo Minibasket MIlazzo

Logo Minibasket MIlazzo

Vince anche il suo secondo incontro stagionale, il primo casalingo, disputato sul campo ‘’neutro’’ del PalaPertini di San Filippo del Mela, la compagine dell’ASD Il Minibasket Milazzo impegnata nel girone A del campionato regionale di C2 Maschile. La squadra del Presidente Nello Principato ha battuto nella seconda giornata, che coincideva con il debutto davanti al pubblico amico, gli atleti della Nuova Agatirno Capo D’Orlando guidati da Renato Franza con il punteggio di 80 a 53. I giovani atleti paladini hanno avuto un approccio alla gara da dimenticare, tanto da trovarsi subito in svantaggio di una quindicina di punti per poi chiudere il parziale alla prima sirena sotto nel punteggio per 27 a 9. I mamertini di coach Lillo Lucifero a questo punto si sono rilassati anzitempo, consentendo il recupero degli ospiti nel secondo quarto vinto per 15 a 8.

Il roster del Minibasket Milazzo

Il roster del Minibasket Milazzo

Nelle frazioni rimanenti la squadra di casa schierava tutti i propri effettivi vincendo il terzo quarto 24 a 17 e il quarto per 21 a 12 registrando l’esordio sul parquet del giovanissimo play Paride Spanò, autore fra l’altro di un pregevole canestro. Da sottolineare le prestazioni di assoluto livello del duo Toto-Barbera, autori di 38 punti in due; tra le fila avversarie nuova conferma per il giovane Randazzo che ha messo a referto 20 punti. Senza sbavature la prova dei fischietti messinesi Spanò e Sciliberto. Adesso i mamertini che dovranno ancora pazientare per schierare la propria stella Agostino Li Vecchi, scenderanno in campo sabato 26 ottobre nell’atteso derby contro il Cocuzza San Filippo del Mela, formazione già incontrata e superata nel torneo pre campionato ‘’Mimma Di Maio’’. Questo il tabellino della gara.

Il coach Lillo Lucifero e Agostino Li Vecchi (Milazzo)

Il coach Lillo Lucifero e Agostino Li Vecchi (Milazzo)

Minibasket Milazzo-Agatirno Capo D’Orlando 80-53
Milazzo: Trio, Cassisi 5, Toto 20, Coppolino 15, La Spada 1, Scilipoti 6, Amendolia 2, Spanò 2, Colosi 3, Italiano 4, Amato 6, Barbera 18. All.re Lucifero
Capo D’Orlando: Cordici 4, Sica, Strati 12, Crisà 4, Ettaro 6, Randazzo 20, Monastra, Giuliano 2, Spampinato 3, Ferarotto 2. All.re Franza.
Arbitri: Spanò e Sciliberto di Messina

Risultati seconda giornata serie C Regionale:
Milazzo-Agatirno 80-53
Mia Messina-Licata 53-66
Cocuzza-Paceco 67-43
Virtus Trapani-FP Sport 59-69
Cefalù-Amatori Messina rinv. al 31 ottobre

Classifica: Cocuzza, Milazzo, FP Sport, Licata 4 punti; Cefalù* 2; Amatori Messina*, Agatirno Cdo, Mia, Virtus Trapani e Paceco 0.
*Cefalù e Amatori Messina una gara in meno

L'Agatirno CdO in difesa

L’Agatirno CdO in difesa

Commenta su Facebook

commenti