Il messinese Zagami ottiene la qualificazione all’Open Nazionale di spada in programma a Ravenna

Paolo Enrico Zagami

È partita, domenica 27 settembre, la stagione schermistica siciliana con l’Open Regionale di Spada maschile e femminile. Sulle pedane dell’impianto del Club Scherma Acireale hanno incrociato le lame 108 spadisti provenienti da tutta l’isola a caccia della qualificazione all’Open Nazionale, gara di livello assoluto,  che si terrà a Ravenna a metà ottobre. Gli spadisti del Gruppo Schermistico Ariberto Celi di Messina, seguiti dalla Maestra Antonella Cutugno, hanno ben figurato, nonostante le poche sedute di allenamento sostenute in questo inizio di stagione, centrando con lo spadista Paolo Enrico Zagami la qualificazione, unico messinese ad ottenerla delle tre società peloritane presenti.

Soddisfatta per la prestazione dei propri atleti, alcuni dei quali all’esordio tra i “grandi”, la Maestra Antonella Cutugno è consapevole che il lavoro potrà portare ulteriori soddisfazioni.

Zagami si è classificato al diciassettesimo posto sui 66 partecipanti alla gara maschile. Gli altri spadisti del Gruppo Schermistico A. Celi che hanno preso parte alla manifestazione sono stati Salvatore Caruso, giunto al 23mo posto, Francesco Valenti classificatosi in 39ma posizione, 55mo posto per Giovanni Carrozza, 62mo per Gianluca Chitè, mentre Fabrizio Ambrogio è giunto 65mo.

Commenta su Facebook

commenti