Il Messina Table Soccer vince l’Open Fisct di Cosenza

Messina Table Soccer campione

Subito vittoriosi al primo torneo nazionale di Calcio da Tavolo; comincia così la nuova stagione del Messina Table Soccer, che vince la “V Brutium Cup” disputata sabato scorso all’Hotel Europa di Rende. La competizione a squadre vede i biancoscudati, formati nell’occasione da Gianluca Giliberto, Armando Giuffrè, Cesare, Alessandro e Riccardo Natoli, inseriti nel girone 2 con Vibo, Catanzaro e Cosenza “B”. Il team peloritano nel primo turno affronta proprio questi ultimi, racimolando solo un pari per 2-2 grazie alle vittorie di Giuffrè in rimonta su Grillo e di  Giliberto su Tricoli. Nel secondo turno arriva la rotonda vittoria per 4-0 contro Catanzaro, grazie ancora a Giuffrè, Alessandro, Riccardo e Cesare Natoli, con quest’ultimo che ribalta sul suo campo il punteggio di 0-2 nei confronti di Cotronei, subentrando a Giliberto. Decisivo il terzo turno contro Vibo, sconfitto alla fine 2-0 grazie alle vittorie di Riccardo Natoli su Tonietti e di Alessandro Natoli su Riccobene.

Finali Open e Cadetti in contemporanea

Il Messina chiude quindi al primo posto nel girone, ed in semifinale affronta la seconda del gruppo 1, il Paola. Contro i biancoazzurri è gara tirata fino all’ultimo secondo, ma alla fine arriva la vittoria per 1-0 grazie al 2-0 di Alessandro Natoli su Soria e tre pareggi sugli altri campi. In finale il Messina affronta i padroni di casa del Cosenza, seguito per l’occasione dal vivo dai calciatori del Cosenza Calcio, in ritiro presso la struttura in attesa di sfidare il Perugia l’indomani in Serie B. Gara sempre in bilico; nel secondo tempo i siciliani sono in vantaggio per 2-1, poi in pochi minuti Carravetta ribalta il punteggio contro Giuffrè (da 1-2 a 3-2), mentre Cesare Natoli non riesce ad avere la meglio su Citrigno, con i “lupi” così avanti 2-1. Alla fine Cesare segna e porta tutto in parità, regalando la vittoria alla sua squadra a 40 secondi dal termine, mettendo a segno il gol del 3-1, che porta in vantaggio il Messina per differenza reti. Finisce 2-2 con le vittorie di Cesare Natoli su Citrigno e l’impresa di Riccardo Natoli su Antonio Gentile, sostituito poi da Maurizio Cuzzocrea, sconfitti in totale 3-1. A nulla valgono le vittorie cosentine di Ernesto Gentile per 2-0 su Alessandro Natoli e di Paolo Carravetta per 3-2 su Giuffrè, la coppa la alza il Messina Table Soccer.

Commenta su Facebook

commenti