Controreplica del Messina: “La Star System adesso è pronta a intervenire”

Tribuna ALa Tribuna A del "Franco Scoglio" (foto Paolo Furrer)

Nuova nota dell’Acr Messina, che evidenzia come la Star System, che il 23 agosto scorso si era detta impossibilitata a ultimare e collaudare gli impianti all’interno dello stadio “Franco Scoglio”, abbia adesso rinnovato la propria disponibilità a intervenire. Di seguito il comunicato diffuso dal club in tarda serata: 

Sciotto e De Luca

Il presidente Pietro Sciotto e il sindaco Cateno De Luca (foto Nino La Macchia)

“Riportiamo di seguito la risposta della Star System Srl al Comune di Messina: “Noi di Star System abbiamo a cuore lo sport. Per questo, se l’Acr Messina e la Città di Messina chiamano, noi rispondiamo e siamo pronti, offrendo solo il meglio della tecnologia, per far sì che la Messina sportiva possa ritornare nel proprio stadio per affrontare il campionato che sta riportando la città su palcoscenici nazionali”.  

All’Acr Messina interessa solamente ritornare a giocare sul proprio campo e dare la possibilità ai messinesi di prendere parte al ritorno della propria squadra sui palcoscenici calcistici nazionali e per di più in un derby di grande rilevanza come quello da giocare il 4 settembre con il Palermo.

Speriamo vivamente che questa secca smentita, insieme alla disponibilità della ditta ad intervenire, metta il Comune nelle condizioni di adempiere alle proprie promesse maturate ben 54 giorni fa. Ci teniamo a ribadire che tutto ciò senza alcuna vena polemica, ma solo col chiaro intento di risolvere una situazione che ci sembra paradossale e non riscontrabile in altre realtà”.

The following two tabs change content below.