Motori

Il Messina Energy Boat riammesso alla “Monaco Energy Boat Challenge” di luglio

Il team “Messina Energy Boat” è stato ammesso a partecipare, per la seconda volta consecutiva, all’undicesima edizione della “Monaco Energy Boat Challenge”, che si terrà dall’1 al 6 luglio 2024 presso lo Yacht Club di Monaco, nella categoria “Energy Class”.

L’imbarcazione del Messina Energy Boat in azione al Monaco Energy Boat Challenge

“La vostra dedizione e il vostro impegno nel progredire nella transizione energetica hanno posizionato la vostra squadra come un partecipante illustre in questo stimato evento” ha scritto il comitato tecnico al team nella comunicazione per l’ammissione alla competizione. L’Università di Messina continuerà quindi a rappresentare il Centro-Sud Italia, considerando che è l’unico Ateneo proveniente da quest’area a partecipare alla prestigiosa competizione internazionale.

Il team MEB è coordinato da Vincenzo Crupi, docente del Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Messina e coordinatore del corso di laurea in “Scienze e Tecnologie della Navigazione”, ed è costituito da dottorandi, assegnisti di ricerca, docenti e principalmente da studenti dell’Ateneo peloritano. L’obiettivo del team è la promozione nella Città Metropolitana di Messina e nell’area dello Stretto della “cultura del mare”, tema centrale per i Corsi di Laurea in “Scienze e Tecnologie della Navigazione” e “Scienze e Logistica del Trasporto Marittimo e Aereo” dell’Università degli Studi.

L’imbarcazione a zero emissioni realizzata a Messina

La Monaco Energy Boat Challenge è una competizione internazionale organizzata dallo Yacht Club di Monaco, nella quale si sfidano i team universitari selezionati dal comitato tecnico e provenienti da tutte le parti del mondo. Lo Yacht Club di Monaco fornisce lo scafo dell’imbarcazione a tutti i team qualificati, sfidandoli a progettare un cockpit e un sistema di propulsione, utilizzando soltanto fonti di energia a zero emissioni e materiali ecosostenibili, coerentemente con il motto dello Yacht Club di Monaco: “Nuove tecnologie per un mondo migliore”.

Redazione MessinaSportiva

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia

Share
Published by
Redazione MessinaSportiva

Recent Posts

Doppia seduta per il Messina a Bisconte. Terapie per Plescia e Pacciardi

Doppia seduta di allenamenti per il Messina a L'Ambiente Stadium di Bisconte. Hanno svolto terapie…

5 ore ago

Di Gaetano: “Fondamentale la nostra cattiveria”. Longo: “Questa è la vera Igea”

La metamorfosi dell'Igea Virtus è completa. La quinta vittoria consecutiva, conquistata nel derby con il…

6 ore ago

Il messinese Kevin Sciuto, campione mondiale di Muay Thai, ricevuto al Comune

L'Amministrazione Comunale ha incontrato a Palazzo Zanca il pugile messinese Kevin Sciuto, che lo scorso…

9 ore ago

La Lucchesi Serramenti Messina cade a Viagrande e perde il secondo posto

La Lucchesi Serramenti San Matteo Messina perde a Viagrande contro la squadra locale che si…

10 ore ago

Assemblea di Lega Pro: via libera al Var per playoff e playout

Si è tenuta questa mattina l’Assemblea di Lega Pro convocata in via straordinaria per l’elezione…

11 ore ago

Il Messina celebra Ermanno Fumagalli per le 700 presenze tra i professionisti

"700 volte uniCo. Con la trasferta di Giugliano il nostro classe '82 Ermanno Fumagalli ha…

12 ore ago