Il Fc Messina recupera Bevis e Bianco per la delicata trasferta di Troina

ArenaArena in azione a San Luca

Il Football Club Messina viaggia alla volta di Troina, dove domenica affronterà a Gagliano Castelferrato il club ennese. Gli avversari, un passo sopra la zona play-out ma con una gara da recuperare, hanno conquistato tra le mura amiche ben 15 punti dei 19 attuali. Nel match d’andata giocato al “Franco Scoglio” decise la rete di Norvin Mukiele per i peloritani.

Riccardo Ricossa

L’esterno under Riccardo Ricossa in azione

In particolare, i rossoblù tra le mura amiche hanno battuto Gelbison, Rende, Paternò e Marina di Ragusa e hanno bloccato Acireale, San Luca e Sant’Agata. Tre i ko, contro Castrovillari, Biancavilla e Rotonda. Il tecnico peloritano Massimo Costantino ha l’imbarazzo della scelta, considerati anche i rientri dalle squalifiche di Bianco e Bevis, assenti nella gara vinta mercoledì contro il Dattilo. Improbabile comunque l’impiego di Agnelli, non ancora al top della condizione dopo l’infortunio.

Questi i 25 convocati – Portieri: Marone Francesco, Monti Michele, Strino Massimo; Difensori: Marchetti Domenico, Fissore Matteo, Da Silva Joao, Casella Francesco, Cangemi Christian, Panebianco Antonio, Ricossa Riccardo, Aita Gabriele; Centrocampisti: Giuffrida Giovanni, Agnelli Cristian, Lodi Francesco, Palma Giuseppe, Marchetti Alessandro, Coria Facundo, Garetto Marco; Attaccanti: Carbonaro Paolo, Caballero Pablo, Piccioni Gianmarco, Bevis Kilian, Mukiele Norvin, Arena Alessandro, Bianco Gabriel.

The following two tabs change content below.
Francesco Straface

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva