Il Fc Messina a Ragusa senza cinque infortunati. Per Costantino la grana under

PiccioniPiccioni in azione contro il Rende

Ultima fatica per il Fc Messina prima della pausa pasquale. I giallorossi affronteranno il Marina di Ragusa allo stadio “Aldo Campo” per il 24esimo turno di campionato, un match ricco di insidie e da prendere con le pinze per gli uomini di Massimo Costantino, vogliosi di dare continuità al successo di domenica sul Rende.

Caballero

Caballero fermato da un infortunio

Gli iblei di contro hanno l’esigenza di invertire un trend che li colloca al penultimo posto in classifica, ma dovranno fare i conti con l’esonero di mister Salvatore Utro, separatosi dal Marina nella serata di lunedì. Nella gara d’andata il punteggio sorrise al Fc Messina che superò gli avversari con un secco 3 a 0, grazie alla doppietta di Caballero e alla rete di Fissore.

L’allarme infermeria riecheggia nello spogliatoio messinese e mister Costantino dovrà fare i conti con ben cinque indisponibilità, tutte per infortunio: Panebianco, Giuffrida, Garetto, Aita e Caballero. Andrà letteralmente ridisegnato il reparto under, privo di due 2001 e un 2002. Anche per questo motivo tra i convocati trova spazio il giovane attaccante del vivaio Vincenzo Romano, classe 2004.

Fissore, Giuffrida e Marchetti

Fissore, Giuffrida e Marchetti lasciano il terreno di gioco

Questa la lista dei convocati – Portieri: Marone Francesco, Monti Michele, Strino Massimo; Difensori: Marchetti Domenico, Fissore Matteo, Da Silva Joao, Casella Francesco, Cangemi Christian, Ricossa Riccardo; Centrocampisti: Marchetti Alessandro, Agnelli Cristian, Lodi Francesco, Palma Giuseppe; Attaccanti: Piccioni Gianmarco, Carbonaro Paolo, Mukiele Norvin, Coria Facundo, Bevis Kilian, Bianco Gabriel, Arena Alessandro, Romano Vincenzo.

The following two tabs change content below.
Francesco Straface

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva