Il Fc Contesse supera per 5-0 il Messinaudace e blinda il secondo posto

Messinaudace-Contesse 0-5Messinaudace-Contesse 0-5

A distanza di tre settimane dall’ultima partita, il Fc Contesse dimostra di non aver perso la confidenza con la vittoria. Nel derby del “Marullo” con il Messinaudace, i gialloblù si sono infatti imposti con il risultato di 0-5.

Messinaudace-Contesse 0-5 - Una fase della gara

Messinaudace-Contesse 0-5 – Una fase della gara

La squadra del presidente Restuccia parte con il piglio giusto e già al 5′ sblocca il risultato. Gismondo sradica il pallone dai piedi di un avversario a centrocampo, punta la difesa avversaria, vede la sovrapposizione di Billè sulla destra e lo serve immediatamente. Il cross al centro dell’area avversaria giunge puntualissimo sui piedi dell’accorrente Romeo che corregge in rete per il suo secondo gol in due gare dopo quello messo a segno con il Malfa. Il 2-0 arriva al 18′, protagonista ancora Billè che si trasforma da assist-man a goleador: il centrocampista si incunea tra la linea difensiva dei padroni di casa e fa partire un tiro dal limite dell’area, la conclusione si insacca alle spalle dell’estremo difensore del Messinaudace Arcadi. La squadra allenata da Andrea Argento continua ad attaccare ed aumenta il proprio vantaggio allo scoccare della mezz’ora di gioco grazie al gol di Gismondo. Il giovane attaccante “salta” con un doppio passo il proprio marcatore e fa partire un bolide di destro in diagonale lasciando immobile il portiere avversario. La prima frazione si chiude sullo 0-3. Girandola di cambi nei primi minuti della ripresa per il Fc Contesse che manda in campo Caratozzolo, Bosio, Battaglia e Lombardo. E’ proprio quest’ultimo a chiudere la contesa con una doppietta tra il 71′ ed il 75′, prima su cross basso di Irrera dalla sinistra e, poco dopo, grazie ad una assistenza analoga di Lanzafame ma questa volta dalla destra.

La penultima giornata di campionato sancisce la festa della Saponarese che conquista la promozione diretta. Per il Fc Contesse arriva invece la certezza matematica del secondo posto che consente di disputare tutte le gare dei playoff tra le mura amiche e con il doppio risultato favorevole (vittoria e pareggio) al 120′. Si torna in campo tra 7 giorni per l’ultima giornata della regular season quando, ospite al “Marullo”, sarà di scena il Real Filicudi di Eugenio Sciacchitano.

Calcio

Andrea Argento, allenatore del Fc Contesse

Sull’epilogo del campionato, almeno per quanto riguarda la promozione della Saponarese, non ha dubbi il tecnico del Contesse Andrea Argento: “Sono convintissimo che la Saponarese abbia vinto meritatamente. Mi sono già congratulato con tutte le componenti della loro società. Se noi abbiamo avuto la sensazione di vincere quasi sempre e loro hanno 4 punti in più, è chiaro che hanno fatto qualcosa di importante e straordinario. Si sono dimostrati la squadra più continua considerando tutto l’arco della stagione. A noi – prosegue Argento – il merito di averci creduto sempre nonostante il gap iniziale dovuto alle situazioni contingenti che non ci hanno permesso di programmare la stagione nei tempi corretti. Ci siamo iscritti solo negli ultimi giorni, abbiamo iniziato a lavorare tardi e ci siamo presentati con una rosa incompleta alle prime gare stagionali. Magari avremmo fatto qualche punto in più e protratto il testa a testa fino alla fine. Ma questo non toglie nulla ai meriti della squadra che meritatamente ha già festeggiato il salto di categoria. Adesso – conclude il giovane trainer messinese – onoreremo l’ultima giornata, seppur sia ininfluente ai fini della classifica, e ci prepareremo al meglio per affrontare i playoff. Siamo assolutamente consci che incontreremo avversari forti e super agguerriti. Per poter festeggiare anche noi dovremo fare tutto fantasticamente ed al massimo delle nostre potenzialità”.

Tabellino:

Messinaudace-Fc Contesse 0-5

Marcatori: 5′ Romeo, 18′ Billè, 30′ Gismondo, 71′ e 75′ Lombardo

Messinaudace: Arcadi. Spanò, Diveto, Munaò, Zagarella, Passalacqua (46′ Allegra), Cortese, Patti (46′ Parisi), Fria, Sottile, Quattrocchi. Allenatore: Filippo Pavone/Giuseppe Spanò

Fc Contesse: Frazzica, Augimeri, Mangano, Giove, Fucile, Barbaro (52′ Caratozzolo), Billè (52′ Bosio), Lanzafame, Romeo (52′ Battaglia F.), Irrera, Gismondo (52′ Lombardo). Allenatore: Andrea Argento

Arbitro: Quartaronello di Messina

Commenta su Facebook

commenti