Il ds della Sampdoria Daniele Faggiano ha seguito l’allenamento del Messina

Pitino e FaggianoMarcello Pitino e Daniele Faggiano, ds di Messina e Sampdoria

Un ospite illustre nel ritiro romano del Messina. Il direttore sportivo della Sampdoria, Daniele Faggiano, ha seguito infatti un’intera seduta di allenamento della formazione affidata a Gaetano Auteri. Al fianco del ds messinese Marcello Pitino ha osservato l’ex blucerchiato Antony Angileri, che si è appena legato a titolo definitivo ai peloritani, e i suoi compagni.

Daniele Faggiano

Il direttore sportivo della Sampdoria Daniele Faggiano

Alla fine della seduta un saluto ai principali calciatori giallorossi e una chiacchierata con l’ex tecnico del Pescara. Il ds peloritano Pitino ha smentito ogni ulteriore risvolto di mercato anche se è ovvio che si è parlato anche della stagione alle porte e magari di qualche obiettivo nel mirino dei dirigenti messinesi.

Faggiano, 44 anni, originario di Copertino, centro della provincia di Lecce, è stato anche dirigente del Trapani, con cui ha conquistato la promozione in serie B, e del Parma, con cui ha firmato il doppio salto dalla C alla A. Adesso il secondo anno in blucerchiato. Faggiano ha mostrato grande cordialità, salutando anche un paio di tifosi del Messina presenti a bordo campo. Per l’Acr è già il quinto giorno di lavoro al Mancini Park Hotel di Roma, seconda sede estiva del ritiro dopo la prima settimana di lavoro svolta in Umbria, a Cascia.

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma