Il doriano Antony Angileri e il granata Christian Celesia nel mirino del Messina

Antony AngileriPer Angileri ben 17 presenze in Nazionale, qui con l'Under 16

Dovevano arrivare da club di serie A i primi due innesti invernali del Messina e secondo quanto filtra nelle ultime ore la società peloritana ha compiuto ulteriori passi avanti nella definizione delle trattative relative ad under di qualità e prospettiva, in attesa di assicurarsi un innesto over in attacco.

Antony Angileri

Antony Angileri in azione con la maglia della Sampdoria

Il primo volto nuovo dovrebbe arrivare dalla Sampdoria. Si tratta del difensore centrale Antony Angileri, classe 2001, originario di Alcamo, con un passato nelle Nazionali Under 15 e Under 16, con le quali tra 2016 e 2017 ha collezionato ben 17 apparizioni e la rete all’Ucraina, in un match in cui era peraltro capitano.

Dopo le esperienze nei vivai di Juventus e Palermo, con una ventina di presenze e tre reti, due contro la Samp, la consacrazione proprio nel vivaio blucerchiato, con 43 apparizioni, tre marcature ma soprattutto il titolo di miglior difensore del campionato Primavera. Angileri vanta una decina di apparizioni anche sulla corsia destra nella stagione 2019/20, per cui in caso di necessità potrebbe spostarsi anche in quella posizione comunque coperta da Rondinella e Fazzi.

Christian Celesia

Per Christian Celesia una novantina di presenze nel vivaio del Torino

Quest’anno la cessione e l’esordio in C con il Piacenza, dove per la verità ha disputato appena 55 minuti in Coppa Italia, nel match vinto ai rigori contro il Modena. Dopo una decina di panchine dovrebbe concretizzarsi il ritorno anticipato alla base e la cessione in prestito al Messina, che come dimostra lo spazio concesso a Marginean, Fantoni e Busatto sembra intenzionata a puntare con continuità sugli under da valorizzare.

Da Torino arriva invece la conferma di un interessamento del Messina per l’altro difensore Christian Celesia, classe 2002 che compirà 20 anni il prossimo 22 gennaio. Torinese doc, in granata vanta quasi 90 presenze tra Under 17 e Primavera e sei reti, le più prestigiose contro Lazio e Roma.

Centrale di ruolo, in grado da giostrare da braccetto sinistro in una difesa a tre, può essere schierato anche da terzino, in una posizione in cui va rimpiazzato il partente Daniele Sarzi Puttini. Quest’anno l’esordio e tre presenze in B con l’Alessandria, contro Brescia, Lecce e Perugia. Anche in questo caso se si raggiungerà l’intesa si concretizzerà l’approdo in prestito in Sicilia.

Christian Celesia

Christian Celesia ha esordito in B con l’Alessandria

Completata la batteria under con profili interessanti, è attesa l’accelerazione anche nel reparto avanzato, dove un over in grado di coesistere con Andrea Adorante sarebbe già stato individuato. In questo modo verrebbe compensato l’annunciato addio del croato Ante Vukusic.

Ulteriori movimenti di mercato sembrano legati alle posizioni dei lungodegenti Morelli e Matese o a ulteriori eventuali cessioni, fin qui smentite dall’entourage giallorosso. Il Covid e il doppio rinvio delle gare di campionato non impongono particolare fretta e neppure un prolungamento della finestra di mercato a questo punto può essere escluso.

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma