Il Ctv Messina batte Sassuolo, chiude al secondo posto e resta in serie A1

Ct Vela MessinaLa formazione del Ct Vela Messina

Il Ct Vela Messina batte il Sassuolo per 4 a 2 nell’ultima giornata della regular season del campionato di tennis a squadre maschile di serie A1 e mantiene la seconda piazza, alle spalle del Park Genova che parteciperà ai playoff scudetto. Per i peloritani del presidente Antonio Barbera un secondo posto, con ben 11 punti all’attivo, che vale il diritto a partecipare al prossimo campionato di A1 senza passare attraverso i playout, a cui dovranno ricorrere, invece, Sassuolo e Prato per cercare di mantenere la categoria.

Ct Vela Messina

Un rovescio di Giorgio Tabacco (foto Paolo Furrer)

L’abbondante pioggia caduta nella città dello Stretto nella giornata ha fatto spostare i match nel campo al coperto. Nella gara iniziale, non è stata sufficiente una buona partenza a Julian Ocleppo per avere ragione di un solidissimo Enrico Dalla Valle. Il tennista di casa conquistava il primo set 6-4, ma cedeva alla distanza contro un Dalla Valle autore di una buona prestazione. Il pari del Ct Vela arrivava da un match infinito. Ci sono volute quasi tre ore di gioco a Giorgio Tabacco per avere la meglio su Federico Bondioli. Il tennista messinese si è preso la rivincita dalla sconfitta subita nel match di andata proprio con Bondioli che si è nuovamente ben disimpegnato. Break decisivo di Tabacco all’ottavo game del terzo set che permetteva all’atleta peloritano di servire per il match sul 5 a 3. Giorgio Tabacco non si scomponeva e chiudeva il set (6-3) e la gara.

Ct Vela Messina

Contino, Barbera e Tabacco senior (foto Paolo Furrer)

Altra sfida molto combattuta quella successiva che ha visto confrontarsi i due numeri 1, vale a dire Marco Trungelliti per i siciliani e Daniel Masur per gli ospiti. Primi due set speculari, terminati 6-3, il primo in favore dell’argentino e il secondo per il tedesco. La gara, appassionante e ricca di emozioni, si è conclusa al tie break del terzo set, nonostante Trungelliti sia andato a servire per il match sul 5 a 4. Nel tie break, Trungelliti ha alzato la qualità del suo gioco e ha vinto con personalità la partita. Sul 2 a 1 per il Ct Vela è stato Fausto Tabacco a portare a casa il punto decisivo (al Sassuolo per superare in classifica i messinesi serviva solo la vittoria) battendo agevolmente Mattia Ricci per 6-1, 6-0.

Ct Vela b. Sassuolo 4-2
Dalla Valle b. Ocleppo 4-6, 7-5, 6-3
G. Tabacco b. Bondioli 6-2, 6-7 (6), 6-3
Trungelliti b. Masur 6-3, 3-6, 7-6 (3)
F. Tabacco b. Ricci 6-1, 6-0
G. Tabacco-Gagliani b. Bondioli-Masur 1-0 rit.
Ricci-Dalla Valle b. Ocleppo-F. Tabacco 1-0 rit.
Classifica: Park Genova 14; Ct Vela 11; Sc Sassuolo 6; Tc Prato 1.

Autori

+ posts