Il Città di Messina prepara la sfida con il Pomigliano

Esultanza-di-gruppo-dopo-un-gol

L’esultanza dopo una rete (foto Giovanni Isolino)

Gaetano Di Maria, a differenza delle altre settimane, ha fatto disputare ai suoi ragazzi una partitella a campo ridotto. Fermi il centrocampista Buscema, influenzato, ed il terzino Fragapane, fermato da un infortunio alla caviglia. In campo con i compagni anche Parachì, in costante crescita dopo il problema al ginocchio accusato nei giorni scorsi. In gol nel test in famiglia Bruno e Camarda.

Allenamento al “Celeste” giovedì pomeriggio per il Città di Messina, atteso domenica dal confronto interno con il Pomigliano, che occupa la decima posizione in graduatoria, con un punto di margine sui play-out e quattro lunghezze da recuperare rispetto alla zona play-off. Uno scontro diretto fondamentale quindi per i peloritani, a -5 dal Due Torri ma con un match da recuperare dopo il rinvio della sfida di domenica scorsa con il Rende.

Una mischia in area (foto Giovanni Isolino)

Una mischia in area (foto Giovanni Isolino)

Due i calciatori che non hanno preso parte alla seduta : a riposo precauzionale a causa di un lieve virus influenzale il centrocampista Damiano Buscema, fermo anche il terzino mancino Alessandro Fragapane per via di una contusione alla caviglia. Regolarmente in gruppo tutti gli altri componenti dell’organico, compreso Parachì.

L’esterno messinese prosegue a buon ritmo il percorso di recupero dopo la distorsione al ginocchio che lo ha bloccato nelle scorse settimane e le sue condizioni sono in netto miglioramento. Si sono già da giorni, invece, ristabiliti a tutti gli effetti Alessandro Bonamonte e Vincenzo Manfrè, che hanno smaltito i rispettivi infortuni alla tibia e alla spalla.

Un controllo volante di Portovenero (foto Giovanni Isolino)

Un controllo volante di Portovenero (foto Giovanni Isolino)

Test in famiglia diverso rispetto al solito quello sostenuto questa settimana: il tecnico Di Maria ha optato, infatti, per una partitella a campo ridotto. 2-0 in favore della formazione in casacca gialla il risultato finale; in rete Cosimo Bruno e Mirco Camarda.

Con il gruppo continuano ad allenarsi, in vista di un eventuale tesseramento, il difensore Emanuele Frassica e l’esterno Antonino Cambria. L’attaccante Roberto Pasca, aggregato per settimane, è in procinto di firmare invece con il S. Pio, ambiziosa formazione catanese che milita in Eccellenza.

Come da programma standard, le sedute mattutine del venerdì e del sabato chiuderanno la settimana di lavoro del gruppo.

Commenta su Facebook

commenti