Il Benevento vede la B. Il Lecce resiste, cade il Foggia. Colpaccio Monopoli

BeneventoPer la Federbet Messina-Benevento doveva finire con il segno "X". Ma sul campo maturò uno 0-5...

Il Benevento espugna il “Tursi” di Martina Franca e vede la B. I ragazzi di Auteri si impongono per 1-0 grazie ad un gol di Mazzeo e adesso sono veramente ad un passo dalla promozione tra i cadetti, che può arrivare domenica prossima. A 6 punti di distacco a due giornate dalla fine c’è adesso il Lecce, che torna al successo piegando la Paganese grazie ad un gol di De Feudis. Dice definitivamente addio ai sogni di primato il Foggia, che cade nel big match in casa del Cosenza.

Il Cosenza esulta

Il Cosenza esulta per un successo che lascia qualche speranza playoff

A regalare i tre punti ai silani ci pensa La Mantia con un calcio di rigore. A pari punti con i satanelli al terzo posto adesso c’è la Casertana, che piega l’Andria  grazie ad un gol di Negro in apertura di match. Continua il magic moment del Matera che supera l’Ischia con un netto 4-1, mentre può festeggiare la Juve Stabia, che con il 4-2 alla già retrocessa Lupa CaStelli Romani si è garantita la permanenza diretta in Lega Pro.

Bagarre invece per evitare il quint’ultimo posto, attualmente occupato da Catania, Monopoli e Catanzaro. Gli etnei tornano al successo spegnendo i sogni di salvezza diretta del Melfi grazie ad un gol di Russotto, ma il vero colpaccio lo fanno i pugliesi che espugnano il “Ceravolo”. Agodirin illude il calabresi, prima che Croce e Ferrara a tempo scaduto ribaltino la situazione, regalando tre punti pesantissimi al Monopoli.

Di Piazza

Di Piazza celebra la rimonta contro il Messina (foto Longo)

I Risultati della 32esima Giornata di Lega Pro, nel Girone C: 
Akragas-Messina 3-3
Casertana-Andria 1-0
Catania-Melfi 1-0
Catanzaro-Monopoli 1-2
Cosenza-Foggia 1-0
Juve Stabia-Castelli Romani 4-2
Lecce-Paganese 1-0
Martina Franca – Benevento 0-1
Matera – Ischia 4-1

Questa la nuova Classifica: Benevento 66 punti, Lecce 60, Foggia e Casertana 59, Cosenza 56, Matera 51, Fidelis Andria 44, Messina 43, Juve Stabia 42, Paganese 41, Akragas 38, Catania, Monopoli e Catanzaro 35, Melfi 29, Martina Franca 22, Ischia 21, Castelli Romani 11.

Il programma del Prossimo Turno:
Melfi-Akragas
Messina-Casertana
Ischia-Catanzaro
Fidelis Andria-Cosenza
Benevento-Lecce
Foggia-Martina
Lupa Castelli Romani-Matera
Monopoli-Juve Stabia
Paganese-Catania

Commenta su Facebook

commenti