Il Basket Barcellona si esalta a Scauri e rivede la vetta. Preziosa affermazione esterna

BarcellonaBarcellona a Scauri

Finisce 74-94 con il Basket Barcellona che si aggiudica il delicato match di Scauri e prosegue la sua corsa ai vertici della classifica. I giallorossi hanno messo il marchio sull’incontro grazie a uno straordinario terzo quarto che ha permesso poi di amministrare tranquillamente nell’ultimo tempo.

Sugli scudi uno straordinario Daniele Grilli, autore di 23 punti e autentico trascinatore. Nota senz’altro lieta il fatto di avere mandato a segno tutti gli elementi scesi in campo. L’impatto alla gara dei giallorossi è dei migliori. Sereni e compagni passano subito a condurre e chiudono il primo quarto con il vantaggio di 22-29. Scauri reagisce al rientro e si aggiudica il secondo parziale per 21-18. Squadre al riposo lungo sul 43-47 e gara che si annuncia in equilibrio.

Barcellona

Time out Barcellona

Ma è al ritorno dagli spogliatoi che Barcellona compie il proprio capolavoro con un contro break di 31-47 nel secondo tempo. I ragazzi di coach Massimo Friso giocano bene in difesa e limitano le bocche di fuoco avversarie. Su tutti Serino e Longobardi (straordinari con i loro 24 punti a testa). I giallorossi ripartono e segnano a ripetizione, piazzando il mostruoso parziale di 6-28 nel terzo quarto che chiude la gara. Scauri prova a mitigare il gap nell’ultimo quarto di gara. E ci riesce con un parziale di 25-19. Alla fine, grande festa per i giocatori giallorossi che ritornano prepotentemente in gioco per il primo posto col contemporaneo ko di Palestrina.

Basket Scauri – Basket Barcellona 74-94
Parziali: 22-29, 21-18, 6-28, 25-19
Basket Scauri: Zolezzi, Richotti 4, Provenzani 10, Okon, Serino 24, Giammò 10, Marzullo 2, Manzo, Varga n.e., Casoni, Longobardi 24.
Basket Barcellona: Idiaru, Grilli 23, Teghini 10, Gay 11, Stefanini, 4, Sereni 6, Brunetti 13, De Angelis 8, Caroldi 11, Pedrazzani 8. All: Friso

Commenta su Facebook

commenti