Il Basket Barcellona è pronto a farsi da parte. L’AU Donato rassegna le dimissioni

L'Amministratore Unico Tommaso Donato

Seconda novità da casa Basket Barcellona. A pochi giorni dall’eliminazione dalla finale playoff l’amministratore Tommaso Donato ufficializza le proprie dimissioni. Parole oneste da parte del dirigente: “Faccio autocritica, la gestione non sempre è stata esente da errori ma adesso non ci sono le condizioni per poter iscrivere la squadra in serie B”. Chiusura con un messaggio rivolto alla neonata Cestistica: “Chi fosse interessato si faccia realmente avanti e tratti il nostro titolo, i tifosi meritano rispetto”.

Pubblichiamo integralmente il comunicato emesso dall’AU del Basket Barcellona Tommaso Donato che ufficializza le proprie dimissioni dal timone della società che dopo la retrocessione dalla serie A2 è ripartita riportando entusiasmo a Barcellona:

Barcellona

Orti Tullo, Donato e D’Alessio in una conferenza stagionale

“E’ stata una stagione intensa, ricca di soddisfazioni e terminata con la mancata gioia di avere vinto una finale. Abbiamo superato tanti ostacoli e oggi, alla fine della stagione, ho preso questa drastica decisione dopo una notte insonne. Dal caso “Bruni”, al caso “under 14 femminile”, mi sento di fare una doverosa autocritica, spiegando alla città che, forse, la gestione non è stata impeccabile. Alla luce del fatto che poi pare non ci siano le condizioni economiche per procedere all’iscrizione nel prossimo campionato di Serie B, ritengo sia giunto il momento di passare la mano. Se chi ha il potere di aiutarci non lo fa e addirittura cincischia sull’acquisizione di un titolo di B, a condizioni irripetibili, io posso affermare che da soli non possiamo avventurarci in un nuovo campionato. Con questa breve nota, chiedendo scusa ai nostri tifosi, spero che chi sia realmente interessato a rilevare questa società, possa farsi avanti, perché Barcellona ha dimostrato di meritare palcoscenici importanti”.

A ulteriore conferma dell’intenzione di formalizzare il passaggio di consegne da parte dell’attuale management si registra anche il breve messaggio del Capo Ufficio Stampa Benedetto Orti Tullo, da sempre colonna della società ed animato da professionalità e passione. “Sono le immagini che lasciano il segno. Grazie a tutti voi per la stima e l’affetto di sempre”. 

Commenta su Facebook

commenti