Igea Virtus, per l’attacco c’è il giovane Elton Meta. Cannavò verso il Gravina

Nuovo acquisto dell’Igea Virtus per il reparto avanzato. Nella serata di ieri, è stato infatti perfezionato l’ingaggio dell’attaccante calciatore Elton Meta, giocatore di origine albanese nato nel 1997 che si aggiunge a Giovanni Caputa, nuovo ariete giallorosso e primo dei tre acquisti senior “di categoria” in programma per il mercato igeano.

Dotato di un ottimo fisico, Meta ha già conosciuto il campionato di Serie D indossando la maglia del Latina, prima di quelle di FC Fondi e Bocale e vanta alcune presenze nella selezione Nazionale Juniores della LND. Nella prima metà della scorsa stagione ha militato nel Troina, realizzando due reti nel campionato di Eccellenza, prima di giocare nell’Adrano in Promozione, dove ha messo a segno dodici marcature in poco più di altrettante partite. Sul calciatore ci sarebbe stata la concorrenza di numerose altre società di serie D ed Eccellenza, battuta dalla società di Barcellona.

Igea Virtus-Milazzo

“Il Gallo” Antonio Cannavò è pronto ad un’esperienza in Serie D: in Puglia, c’è il Gravina ad aspettarlo

Una bella scomessa, insomma, per mister Peppe Raffaele, che punta a rilanciare due attaccanti che hanno voglia di tornare all’apice della propria carriera, se non più in alto. In attacco Meta dovrebbe aggiungersi, quanto al capitolo juniores, ad Anthony Genovese, anche se la sua riconferma non è ancora certa, mentre pare che gli attaccanti over restino Antonio Isgrò ed il neo arrivato Caputa, anche se con l’incognita di un altro possibile innesto che sostituisca Antonio Cannavò, diretto al Gravina in Serie D, pur contando la possibilità di schierare anche Giovanni Biondo sull’ultima linea.

 

Commenta su Facebook

commenti