Igea Virtus, il vice-allenatore è Vincenzo Porretto. Ritrova mister Di Gaetano

Igea VirtusVincenzo Porretto è il nuovo vice allenatore dell'Igea Virtus

La Nuova Igea Virtus ha ufficializzato l’accordo con Vincenzo Porretto, che affiancherà Francesco Di Gaetano con il ruolo di vice allenatore, arricchendo lo staff giallorosso dopo le conferme del preparatore atletico Omar Baeli e del preparatore dei portieri Vincenzo Pirelli. Vincenzo Porretto, nato a Palermo nel 1964, da tanti anni affianca Di Gaetano sempre come vice allenatore a Paceco in serie D, a Biancavilla, dove ottiene la promozione in D, a Palazzolo, e quindi con l’Akragas nel 2021.

Igea Virtus

Vincenzo Porretto alla Supergiovane Castelbuono

Nella stagione successiva ha seguito Di Gaetano al Cittanova, in un campionato di serie D chiuso in sesta posizione, e nel campionato di serie D 2022-2023 a Santa Maria del Cilento. Da calciatore ha giocato nel ruolo di terzino destro, nelle giovanili del Palermo, quando ad allenare la squadra rosanero c’era un certo Zdenek Zeman. Ha poi disputato diversi campionati regionali in provincia di Palermo e Agrigento, chiudendo la carriera nel 1998, per intraprendere il percorso di allenatore.

Prima di incrociare il cammino con il tecnico Di Gaetano, Porretto ha guidato i settori giovanili nelle migliori scuole calcio palermitane come la Panormus e la Juventina ed è stato il tecnico della Berretti nazionale della Fincantieri e allenatore della rappresentativa provinciale giovanissimi di Palermo. Ha quindi curato il settore giovanile del Carini e dopo i tre anni in cui ha vinto il campionato, è nato il binomio con Ciccio Di Gaetano, che aveva concluso la sua importante esperienza da vice allenatore del Trapani con Roberto Boscaglia. Arriva adesso all’Igea per dare il suo contributo, mettendo la sua esperienza a disposizione dell’ambiente giallorosso, che ha avuto modo di conoscere ed apprezzare nella seconda parte della stagione dagli spalti dello stadio “D’Alcontres Barone”.

Autori

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia