I giovani del Fair Play sugli scudi alla “Ravenna Top Cup”

Under 13La squadra Under 13 messinese

L’Under 13 del Fair Play, guidata da mister Valerio Leto, è stata la rivelazione della “Ravenna Top Cup”, importante torneo di categoria europeo, che ha visto la partecipazione di ben 78 squadre italiane e straniere, compresi quasi tutti i club di A.

Guido Pecora

Guido Pecora della società Fair Play presso l’Atalanta Training Center

Il percorso dei ragazzi del Fair Play è stato sorprendente e si è fermato ai quarti di finale contro il quotato Sparta Praga. Il Fair Play è stato inserito in un girone proibitivo con Fiorentina, Parma, Duemme Forlì, Giovani Cryos Taranto e Virtus Mandrio Reggio Emilia, ma la formazione messinese ha giocato due giorni di ottimo calcio, qualificandosi alla fase successiva con una sola sconfitta contro la Fiorentina per 1 a 0, rimediata nell’ultimo minuto di gara.

Ai sedicesimi, gli Under 13 peloritani si sono imposti ai rigori per 3 a 2 sui forti croati del Prvi Gol Rijeka, che fino a quel momento viaggiavano a punteggio pieno al quarto posto assoluto. Agli ottavi di finale altra eccellente prestazione e successo per 3 a 1 sulla Nuova Taras, mentre ai quarti la compagine dello Stretto ha ceduto alla tecnica ed alla fisicità dello Sparta Praga, perdendo per 4 a 1 dopo aver tenuto l’1 a 1 fino all’intervallo.

La SSD Fair Play del presidente Guido Pecora inizia a raccogliere, così, i frutti dell’affiliazione con Atalanta Bergamasca Calcio, che ha portato a Messina il metodo di lavoro del proprio settore giovanile e sta facendo della nostra città un centro di formazione per nuovi talenti provenienti dall’intera Sicilia. La manifestazione è stato vinta dalla squadra ufficiale U13 di Atalanta B.C. Il prossimo appuntamento che attende Fair Play ed Atalanta B.C. sarà il prestigioso torneo di Roma (dall’1 al 3 novembre); questa volta per la categoria U12 con i 2007/8.

Nella foto staff e ragazzi: Cangemi, Messina, Nasso, Graci, Cantio, Giubrone, Oliva, Russo, Corrieri, Verdura, Stella, Pellitteri, Lucchini, Leto. Accosciati Runci, Bertuccelli, Rinaldi, Calì, Messina, Gargiulo, Crisafulli, Costa e Sava.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti