Gruppo Zenith Messina, la prima conferma è l’esterno Andrea Buono

gruppo zenith messinaAndrea Buono nel cuore della difesa avversaria (foto di Vincenzo Nicita Mauro)

La prima conferma della nuova stagione agonistica del Gruppo Zenith Messina non si fa attendere ed è quella dell’esterno Andrea Buono. Classe 1994, Buono rappresenta la continuità del progetto sportivo del club peloritano che quest’anno avrà l’onere e l’onore di rappresentare la città di Messina nel campionato di serie C Silver. Reduce da una stagione in chiaro scuro, per via di un problema fisico che lo ha messo fuori causa per un oltre un mese, Buono è rientrato per dar manforte alla Basket School in un periodo molto delicato e offrendo un grande contributo alla salvezza degli scolari nel complicato finale di stagione. Nel campionato scorso Andrea ha disputato 19 gare nella stagione regolare mettendo a segno 176 punti (9.3 di media). Cinque le presenze nei playout, realizzando 65 punti con una media di 13 a partita. La sua migliore prestazione, dal punto di vista realizzativo, l’ha fornita nel match di ritorno dei playout con la Nuova Agatirno, mettendo a segno ben 24 punti.

Basket School Messina

Andrea Buono

Andrea Buono non nasconde la sua soddisfazione per l’ennesima conferma: “La società ha dimostrato fin dall’inizio di avere fiducia in me e per questo li ringrazio e sono molto felice di giocare per il terzo anno consecutivo con questa maglia”. L’esterno peloritano vuole mettersi alle spalle una stagione non certo fortunata: “L’anno scorso ho avuto diversi problemi fisici che mi hanno tenuto lontano dal campo per più di un mese non permettendomi di essere al massimo della condizione, ma quest’anno sarà diverso e sono sicuro che andrà tutto bene”. Per fortuna l’anno scorso alla fine è andata bene… “La scorsa stagione è stata molto complicata ma alla fine con l’impegno e il lavoro di squadra siamo riusciti ad ottenere in extremis la salvezza che è sempre stato il nostro primo obiettivo”. La Basket School è rimasta l’unica formazione di Messina a disputare il massimo campionato regionale, per voi una responsabilità in più: “Saremo l’unica squadra cittadina della C Silver e questo deve essere uno stimolo in più per la squadra a dare il massimo e portare a casa tante vittorie, divertendo la gente che sono certo ci sosterrà dall’inizio alla fine di questa nuova avventura che sta per cominciare”. Il tuo obiettivo personale? “Il mio obiettivo è sicuramente aiutare la squadra  mettendomi a disposizione del coach e dei compagni per fare un grande campionato e divertire la gente che verrà a sostenerci “.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com