Grande successo per il primo “Bicincontro” organizzato da Indietrononsitorna

Un colorato serpentone a due ruote si è snodato lungo il percorso ciclabile, fino a piazza Cairoli. “Apri pista” il sindaco, Renato Accorinti e l’assessore alla mobilità Gaetano Cacciola.

Sole e cielo azzurro sono stati i “compagni di viaggio” dei tanti cittadini che questa mattina, rispondendo all’appello di “Indietrononsitorna”, hanno partecipato al primo “Bicincontro, tutti insieme sulla pista ciclabile” organizzato dall’associazione di impegno civico.

Il sindaco Renato Accorinti guida il gruppo dei partecipanti a "Bicincontro".

Il sindaco Renato Accorinti guida il gruppo dei partecipanti a “Bicincontro”.

Un centinaio i messinesi che alle 10.00, come da programma, si sono ritrovati di fronte l’ingresso del teatro Vittorio Emanuele, per poi, intorno alle 10.30  dare vita, tutti insieme, al colorato serpentone che ha effettuato per tre volte il percorso della pista ciclabile, con una “puntata” anche su piazza Cairoli. Tappa finale sempre al piazzale di via Garibaldi. Bambini e ragazzi sono stati i veri protagonisti di un’iniziativa voluta per provare a vivere una dimensione diversa di città, non a misura di macchina ma a misura di uomo.

Apri pista del “corteo” a due ruote, il sindaco, Renato Accorinti, e l’assessore alla mobilità, Gaetano Cacciola, entrambi in sella alle loro bici. «Appuntamenti come quello organizzato da Indietrononsitorna – ha commentato il primo cittadino al termine della pedalata – non sono da considerare meno importanti di quelli ufficiali o istituzionali, perché sono esattamente queste le occasioni che aiutano a stimolare il cambiamento che speriamo possa determinare quella rivoluzione culturale che auspichiamo. Siamo sulla buona strada, ma la strada oltre che essere in salita, è infinita e non bisogna mai stancarsi».

A conclusione del giro lungo il percorso ciclabile, foto di rito per tutti i partecipanti, in attesa del prossimo appuntamento civico, civile ed ecologico.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com