Giudice sportivo, per Cosenza e Messina nessun provvedimento. Reclamo della Casertana

Giudice sportivo

Nessun giocatore di Cosenza e Messina fermato dal Giudice sportivo in vista del match di domenica. Due giornate di squalifica, invece, per Masini (Melfi) e Diakite (Martina), una a Schetter (Martina), Cicerelli (Paganese), Ciciretti (Benevento), Moi (Catanzaro), Liotti (Juve Stabia), Lepore (Lecce). Inibito fino al 31 dicembre il dg Martino Petrosino del Martina, con ammenda di 3.500 a carico. La Casertana ha fatto un preannuncio di reclamo per la gara con il Lecce, finita 1-1, nella quale per l’infortunio di un assistente erano stati due tesserati delle società a ricoprire il ruolo di guardalinee. Multe ai club:  2.500 al Martina, 2.000 al Foggia, 1.500 al Catania, 1.000 al Benevento, 500 a Casertana e Monopoli.

Commenta su Facebook

commenti