Gattopardo si aggiudica la 2H Endurance al Kartodromo di Messina

Podio categoria F1 alla 2H Endurance (foto di Filippo Mazzullo)

Ha regalato grandi emozioni sino alla bandiera a scacchi la 2H Endurance, quarto appuntamento in calendario del Campionato Regionale ASI – SWS Endurance 2022. La gara a squadre si è disputata ieri (sabato 18 giugno) al Kartodromo di Messina, organizzata dal Karting Club Messina del responsabile Duilio Petrullo.

Una fase di gara 2H Endurance (foto di Filippo Mazzullo)

L’accesa battaglia per la vittoria ha tenuto tutti col fiato sospeso praticamente fino allo scoccare delle due ore. Sedici i team partecipanti che si sono affrontati in pista, vedendo i piloti componenti ciascuna squadra alternarsi alla conduzione. Ad esultare brindando al successo è stato Gattopardo, confermatosi anche al comando della classifica generale, con Pietro Grima e Fabrizio Anello giunti al traguardo davanti a tutti nella categoria F1 (Pro) al termine dei 157 giri percorsi nel tempo totale di 2:00:28.417. Ad un soffio è arrivato Dammuso R.T., secondo con il duo formato da Ivan Bottari e Sebastian Arnò, i quali, dopo aver conquistato la pole position (Bottari 38.458) precedendo in griglia Gattopardo (38.583), hanno chiuso con un gap di appena 3”368 dai vincitori.

Podio categoria F2 (foto di Filippo Mazzullo)

Bottari ha firmato inoltre il “best lap”: 38.467 stabilito al settimo giro. Gattopardo (“best time” 38.512) è riuscito a sorpassare il team rivale nella prima metà di gara e agli ultimi combattuti cinque giri, quando con diverse strategie i 6 pit stop erano stati completati da entrambe le squadre e Dammuso R.T. si era riavvicinato per tentare il tutto per tutto, ha saputo resistere mantenendo il margine di vantaggio.

In molti hanno provato ad inserirsi nella lotta per i primi posti. Terza e sul gradino più basso del podio Apulia, ad un giro dai primi due classificati, con Valentino Fusco e Sara La Fauci capaci di compiere un bel balzo avanti guadagnando quattro posizioni dopo aver terminato settimi le qualifiche. Seguono per la cat. F1, nell’ordine, quarto KFP Elite, poi KFP RT Pro, Sunbeam RT, complice una penalità di 5” e FGK Omega Team.

Il podio della categoria F3 (foto di Filippo Mazzullo)

Nella categoria F2 (Amatori) ha prevalso The Drifters (Miduri-Barbaro) in 150 giri, con LM Racing Team (Lazzarini-Minutoli) al secondo posto, staccato di 14”807 e Modest Drivers (Romano-Cucinotta) terzo ad un giro. Nella categoria F3 (Esordienti), infine, KFP Academy (Pittella-Barrile) ha concluso in 149 giri davanti a Sumbeam RT2 (Inturri-Corvaia), dietro di 3”352 e Maiden M.R.T. (Cesareo-Villa).

Degna conclusione dell’evento le premiazioni delle prime tre squadre di ogni categoria (F1, F2, F3) oltre che per pole position e “best lap”. Domenica 31 luglio è previsto il quinto appuntamento stagionale del Campionato Regionale ASI – SWS Endurance 2022 con la prossima 2H Endurance di scena al Kartodromo di Messina.

Clicca qui per la classifica completa della 2H Endurance di sabato 18 giugno.

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.