Fortitudo Messina, Cavalieri: “È stato un anno difficile ma ci aiuta a crescere”

Fortitudo MessinaTagliano e Simone Cavalieri in difesa (foto Andrea Pagano)

La Fortitudo Messina non è riuscita a mantenere un posto nella serie B Interregionale conquistata con merito nel passato torneo. Il tecnico Claudio Cavalieri non nasconde un po’ di amarezza: “Sono molto rammaricato perché ci credevo, forse più del dovuto. Sono abituato a vincere. Sono comunque contento perché è stata un’esperienza fondamentale e un’opportunità per i ragazzi. Un anno difficile, sofferto, ma in cui sono cresciuto come uomo e allenatore”. 

Fortitudo Messina

Kader e Nnabuife partono in contropiede

Puntare su un gruppo di esordienti si è rivelato un rischio: “L’avevamo messo in conto. Ne eravamo consapevoli da agosto, da quando si è aperta la possibilità di giocare la serie B e abbiamo iniziato ad allestire la squadra. Sono sincero, siamo poco organizzati per affrontare la B ad un certo livello. Ci vuole una base economica non indifferente e noi abbiamo forse il budget più basso d’Italia”. 

Marinelli e compagni sono riusciti ad ottenere una sola vittoria sul parquet: “Abbiamo mostrato una crescita continua. Ho detto ai ragazzi che onoreremo il campo fino all’ultima giornata, come mi hanno insegnato. Speriamo di toglierci delle piccole soddisfazioni nelle due gare casalinghe. Andremo anche a Benevento, in una trasferta difficile. Resta una bellissima esperienza, non è tanto importante il risultato finale quanto il viaggio compiuto insieme”.

Fortitudo Messina

La Fortitudo Messina durante un time-out (foto Andrea Pagano)

La Fortitudo Messina ripartirà dal vivaio: “Il nostro progetto va avanti, nonostante alcune voci fuorvianti che mi fanno un po’ sorridere. Abbiamo un settore giovanile roseo, fra Under 10, 14 e 15, mentre la Promozione disputerà la semifinale di categoria. Quest’anno ci indicherà in cosa possiamo e dobbiamo migliorare. I ragazzi si sono messi in mostra: erano quasi tutti alla prima esperienza, i loro nomi circoleranno tra gli addetti ai lavori. Hanno raggiunto una certa maturità e potrebbero accasarsi in buone squadre”. 

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia