Foggia e Bisceglie in C. L’ufficialità arrivata dal Consiglio Federale

Sono Bisceglie e Foggia le squadre che giocheranno in Serie C nella stagione 2020/21 al posto di Picerno e Bitonto, estromesse dalla categoria per la presunta combine e retrocesse in D. Dal Consiglio Federale è arrivato il provvedimento ufficiale che consente ai due club pugliesi di far festa: “Applicando la sentenza della Corte Federale di Appello con le sanzioni per i Club Az Picerno e Bitonto, il Consiglio Federale ha proceduto all’unanimità di indicare le società Bisceglie e Foggia quali titolari dell’iscrizione al prossimo campionato di Serie C, tenendo presente il principio dello slittamento della classifica e il posizionamento al primo posto in classifica della seconda classificata nel girone H di Serie D. Alle due società sono stati dati 10 giorni per finalizzare le procedure di ammissione, che saranno poi prese in esame dalla Covisoc e dalla Commissione criteri infrastrutturali sportivi-organizzativi”. 

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva