Finale scudetto, domenica a Torino l’attesa sfida fra Tc Sinalunga e Ctv Messina

Ctv MessinaL'austriaco Gerald Melzer in azione

Tutto pronto al Circolo della Stampa Sporting di Torino, dove si svolgeranno le finali dell’edizione 2023 del campionato di serie A1. Si comincerà sabato 9 dicembre con il match fra la Canottieri Casale e il Ct Palermo, che assegnerà il tricolore in campo femminile. Domenica, invece, sarà la volta degli uomini. Si giocherà su campi indoor in greenset, molto rapidi,  a partire dalle ore 10. Tutti gli incontri godranno della copertura mediatica di Supertennis (canale 64 del digitale terrestre) e della piattaforma streaming Supertennix.

Ctv Messina

Una risposta vigorosa di Julian Ocleppo

Per la terza volta negli ultimi cinque anni, il Ctv Messina ha raggiunto questo traguardo e, questa volta, proverà a invertire l’esito conclusivo. Di fronte ai peloritani, del presidente Antonio Barbera, ci saranno i campioni in carica del Tc Sinalunga che, nella passata edizione, sempre a Torino, superarono il Ct Palermo, sconfitto in semifinale anche la settimana scorsa.

Il capitano Francesco Caputo potrà contare sugli stessi elementi vittoriosi nella semifinale di ritorno contro il Tc Crema, con l’inserimento dell’austriaco Gerald Melzer. Unico dubbio riguarda la presenza di Marco Trungelliti, attualmente impegnato in un torneo a Valencia.

Fausto Tabacco

Il messinese Fausto Tabacco in azione

Il Tc Sinalunga farà leva su Matteo Gigante, il numero 1 dei toscani. Romano, classe 2002, è un mancino numero 183 del ranking Atp. Sinalunga potrà avvalersi anche di Jozef Kovalic, Oriol Roca Batalla, Marcello Serafini, Luca Vanni, Andrea De Marchi e Marco Miceli.

«Siamo felicissimi di aver raggiunto per l’ennesima volta la finale scudetto – ha detto Caputo -. Troveremo sulla nostra strada una squadra tostissima, ma noi faremo la nostra parte. Saranno tutti incontri equilibrati che si decideranno su pochi punti anche in considerazione della superficie. Siamo vogliosi di portare a casa questo scudetto e la vittoria contro Crema ha dato a tutti i ragazzi grande consapevolezza».

Il programma della finale maschile
Domenica 10 dicembre, dalle ore 10
– Singolare n. 3 e singolare n. 4 in contemporanea su due campi
– Singolare n. 2 (al termine del singolo disputato sul campo principale)
– Singolare n. 1 (al termine del singolare n. 2)
– Eventuali doppi a seguire

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia