Final Six di Coppa Italia: la Waterpolo Messina sfida il Cosenza in semifinale

La Wp Messina

Nel centro federale di Ostia, la Waterpolo Despar Messina è pronta per la Final Six di Coppa Italia. Un appuntamento, unitamente a quello per lo scudetto, a cui la società di Felice Genovese tiene particolarmente, avendo sfiorato questo trofeo due anni fa nella finale persa alla piscina Cappuccini contro  il Plebiscito Padova.

Serie A1 Pallanuoto

Maurizio Mirarchi catechizza le sue giocatrici

Venerdì alle 19.30 la formazione peloritana, vincitrice, nel turno precedente, del girone a quattro disputato a Roma nel mese di febbraio, affronterà in semifinale il Cosenza, battuto per ben sei volte in stagione tra UnipolSai Cup, campionato e Coppa Italia, che ai quarti ha superato il Rapallo 7-5. La gara fra le siciliane e le calabresi sarà trasmessa in diretta streaming su www.raisport.rai.it e in differita su Rai Sport + HD all’1.45. Dall’altra parte del tabellone si sfideranno il Padova e l’Ekipe Orizzonte che, nell’altro quarto di finale, vincendo per 9-6, ha eliminato il Bogliasco, squadra detentrice del titolo. La finale è in programma sabato con inizio alle 19.00

Nessun problema di formazione per il tecnico peloritano Maurizio Mirarchi che può contare anche sulle nazionali Aiello e Radicchi, aggregate al gruppo dopo la vittoria del Setterosa nella gara di World League in Francia. L’allenatore giallorosso, alla vigilia del match con le silane, non nasconde le difficoltà dell’impegno: “Contro il Cosenza abbiamo già giocato diverse volte ma domani sarà una nuova partita e quello fatto non conterà più. Affronteremo la gara con grande determinazione perché vogliamo la finale”.

Commenta su Facebook

commenti