Favarin: “Il Messina tra le squadre più in forma. Lucarelli ha portato stimoli e risultati”

Favarin, allenatore dell'Andria

La beffarda sfida di Coppa Italia persa ai rigori contro il Foggia è alle spalle e la Fidelis Andria deve ora rituffarsi sul campionato. Senza vittorie in trasferta, ma con tre pareggi negli ultimi tre confronti esterni, i pugliesi sono attesi dalla gara di Messina. In conferenza stampa il tecnico Giancarlo Favarin ha evidenziato: “Mercoledì abbiamo speso parecchio dal punto di vista fisico e mentale, ma non cerchiamo alibi. Sappiamo che troveremo un Messina in buona salute, forse è la squadra più in forma del momento. Non sarà facile, anche perché vengono da un buon risultato centrato col Matera”.

L'esultanza dell'Andria

L’esultanza dell’Andria

“Il nostro atteggiamento – continua Favarin – dovrà essere quello di mercoledì in Coppa, di certo non della prova con la Vibonese nella quale abbiamo regalato un tempo all’avversario. Con il Messina ripetere ciò potrebbe essere pericoloso. Bisognerà dunque scendere in campo con determinazione e agonismo, come contro il Foggia. Il Messina non è di molto inferiore ai rossoneri in questo momento. Hanno fiducia, Lucarelli ha portato stimoli e risultati, ciò che conta. Mi aspetto una partita tosta, contro una squadra che ha qualità e buona gamba”.

Una formazione della Fidelis Andria

Una formazione della Fidelis Andria

Quindi il punto degli infortunati: Colella si è fatto male alla vigilia del match con il Foggia e lo abbiamo perso per qualche settimana. A parte Allegrini e Cianci sono tutti a disposizione, vedremo di trovare quelli giusti da schierare, ma non cambierà granché.  Abbiamo in rosa degli elementi duttili, forse perdiamo solo numericamente qualcosa a livello di scelte. Ci sono tanti ragazzi validi che possono essere utili alla causa”.

Di seguito l’elenco dei convocati della Fidelis Andria: 1 POLUZZI Giacomo, 2 TARTAGLIA Angelo, 3 VALOTTI Marco, 4 AYA Ramzi, 6 RADA Ionut Alin, 7 VOLPICELLI Emilio, 8 PICCINNI Marco, 9 FALL Ameth, 10 MANCINO Nicola, 12 POP Ionut Alin, 14 MASIERO Davide, 16 MINICUCCI Manèl, 20 BERARDINO Riccardo, 21 CURCIO Felipe Castaldo, 22 CILLI Marco, 23 CRUZ Sergio Pereira, 24 TITO Fabio, 26 ONESCU Daniel, 29 ANNONI Federico, 30 KLARIC Danijel.

Commenta su Facebook

commenti