Esordio a Siracusa per l’Ossidiana Messina contro l’Auditore Crotone

Nicola Germanà (Ossidiana)Il tecnico Nicola Germanà

L’Ossidiana Messina esordirà sabato a Siracusa nel campionato nazionale di serie B di pallanuoto maschile. La squadra peloritana se la vedrà con l’Auditore Crotone (inizio ore 15) nella piscina “Paolo Caldarella”. La partita, da calendario in casa, si disputerà per motivi logistici nell’impianto aretuseo.

Ossidiana Messina

La squadra dell’Ossidiana Messina

Il vero e proprio debutto interno è rinviato, quindi, all’1 febbraio, quando è in programma, alla Cittadella Sportiva Universitaria, la sfida con l’Oasi Salerno. In mezzo a questi due incontri, la trasferta del 25 gennaio a Napoli per affrontare l’Ischia Marin.

Le altre avversarie della regular season sono le siciliane: Etna Waterpolo, Polisportiva Acese, Waterpolo Catania, Waterpolo Palermo, Cus Palermo e Rari Nantes Palermo. La formula prevede il classico girone all’Italiana di andata e ritorno, che promuoverà le prime quattro formazioni classificate ai playoff. L’ultima retrocederà direttamente, mentre ottava e nona disputeranno i playout.

“E’ un peccato non poter esordire davanti ai nostri sostenitori, anche perché ci attende subito un match importante – ha dichiarato, in settimana, il tecnico Nicola Germanàperdiamo sicuramente qualcosa, come avverrà pure nella gara del 7 marzo. Ci tengo a ringraziare il Circolo Canottieri Ortigia per l’ospitalità e l’amicizia, che personalmente mi faranno sentire come se giocassimo a Messina. Affronteremo un avversario dall’ottima tradizione e che ricordo sempre con piacere visti i miei trascorsi a Crotone da giocatore ed allenatore”.

I giocatori dell'Ossidiana Messina

Allenamento Ossidiana Messina

Quali sono gli obiettivi stagionali? “Abbiamo confermato in toto l’organico della promozione dalla C, costituito da tanti giovani e da un gruppetto di giocatori più esperti. E’ un orgoglio ed un forte segno di identità presentare tutti atleti messinesi, compresi Francesco Cama ed Enrico La Tona che lo sono ormai d’adozione.

La salvezza è la priorità, poi, a traguardo raggiunto, potremo pensare a toglierci ulteriori soddisfazioni. Come sempre, la società punta alla valorizzazione degli elementi del vivaio, che rappresentano ricchezza e base per il futuro sportivo”. 

GIOVANILI: L’Under 17 è stato superata in trasferta dalla Syntesis (7-4) nel confronto d’apertura del torneo di categoria. “La nostra è una compagine dall’età media bassa, composta per nove tredicesimi da Under 15 – commenta Germanà – che, nonostante gli errori commessi, tra i quali due rigori, ha dimostrato di avere ampi margini di miglioramento. I ragazzi potranno crescere e divertirsi nei prossimi mesi”.

PARTITE 1^ GIORNATA SERIE B: Ossidiana Messina-Auditore Crotone; Etna Waterpolo-Acese; Waterpolo Palermo-Waterpolo Catania; Oasi Salerno-Ischia Marin; Cus Palermo-Rari Nantes Palermo.

ORGANICO ASD OSSIDIANA MESSINA: Enrico La Tona (P), Mattia Vinci (portiere e capitano), Federico Santoro (P), Giovanni Pino (P); Daniele Bonansinga, Francesco Cama, Gabriele D’Agostino, Emanuele D’Anzi, Davide De Francesco, Pietro Denaro, Ettore Gambino, Marco Lo Prete, Cristiano Sarno e Andrea Vinci.  Presidente-allenatore: Nicola Germanà.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva