Pallanuoto – Due colpi di mercato in casa Leones

Cassone

Il forte siracusano Dino Cassone

Ufficializzati i due tanto attesi colpi di mercato della Leones, che disputerà il prossimo torneo di serie B maschile di pallanuoto. Si tratta di Fulvio Arnaud e Dino Cassone. Il primo, centrovasca dalla grande esperienza, ha militato per diversi anni nella Nuoto Catania, con la quale ha disputato una decina di campionati di A1 e A2. Anche il siracusano Cassone vanta un curriculum di assoluto spessore: vice campione d’Italia categoria Ragazzi, tre promozioni in serie A1 ed una decina di campionati in A2.

“Due innesti di valore assoluto – queste le prime parole di mister Naccariabbiamo certamente innalzato il nostro livello tecnico ed umano. Questi giocatori hanno mostrato, infatti oltre chiare doti pallanuotistiche, massima volontà e tanto rispetto verso un gruppo che in tal senso non potrà che trarne prezioso beneficio. Entrambi avevano richieste da mezza serie A2 e B, ma la bontà del nostro progetto ed i rapporti personali, che fra noi intercorrono da anni, hanno fatto sì che approdassero in riva allo Stretto“.

Procede, intanto, la preparazione in vista dell’inizio del campionato, che vedrà i peloritani del presidente Leonardo Berti esordire l’11 gennaio con il Cosenza Nuoto. Positive, infine, le risposte date dalla squadra sabato scorso a Catania in un torneo al quale hanno preso parte anche Sette Scogli Siracusa, Acicastello e Pozzillo. Prossimo appuntamento in calendario fissato sabato 30 gennaio, quando a Palermo i “leoni” affronteranno WP Palermo, Cus Palermo e Pozzillo Catania.

 

Commenta su Facebook

commenti