Duca, Menichini e Maestrini tra gli avvocati che assistono il Messina in aula

L'avvocato Federico MenichiniL'avvocato Federico Menichini dello studio legale di Mattia Grassani

A rappresentare il Messina in aula, nel processo di secondo grado sul calcioscommesse, ci saranno anche gli avvocati Fabrizio Duca, Federico Menichini e Lorenzo Maestrini, dello studio di Mattia Grassani. Il legale bolognese – coinvolto in secondo grado dopo la rinuncia in prima battuta – è ancora all’estero e quindi saranno i suoi tre collaboratori a prendere parte al dibattimento nel quale i siciliani proveranno a fare valere le loro ragioni rispetto a quelle di Vigor Lamezia, Paganese e Barletta.

Chiacchio ai nostri microfoni

Il legale napoletano Eduardo Chiacchio ha completato la lunga arringa difensiva a sostegno del Teramo. Difenderà anche la Vigor Lamezia

La posizione dei pugliesi potrebbe comunque attenuarsi, dal momento che la stessa Procura – secondo quanto si legge nel reclamo stilato da Palazzi e Tornatore – ha rinunciato alla richiesta di riconoscimento di una responsabilità diretta, optando invece per una responsabilità oggettiva. Confermata invece la dura proposta nei confronti dei biancoverdi calabresi, per i quali viene paventata una doppia responsabilità diretta e l’invito all’esclusione dall’ultimo torneo di Lega Pro, con la conseguente ripartenza dalle categorie minori.

Ma Sergio Artico ed il suo collegio hanno deciso di punire il club soltanto con cinque punti di penalizzazione da scontare nel prossimo campionato. Resta quindi da capire se dopo le arringhe dei rispettivi avvocati la Corte Federale d’Appello deciderà o meno di inasprire la pena fin qui adottata dal Tribunale Federale Nazionale.

L'avvocato Villari ed il suo assistente Leo

L’avvocato Giovanni Villari ed il suo assistente Alberto Leo hanno curato il ricorso appena presentato al Coni

Presenti ovviamente anche Giovanni Villari ed Alberto Leo, che già avevano assistito l’ACR nel primo grado di giudizio e hanno peraltro prodotto nei giorni scorsi sia l’ampia documentazione relativa al processo che si tiene di fronte alla Corte Federale d’Appello che il ricorso al Coni, predisposto proprio dallo studio messinese. La società presieduta da Natale Stracuzzi è pronta insomma a dare battaglia su più fronti. Le prime risposte arriveranno da Roma, presumibilmente nella giornata di lunedì 31 agosto. La stessa data in cui è in programma il prossimo Consiglio Federale della Federcalcio, che sarà eccezionalmente ospitato dall’Expo di Milano, la stessa location già scelta per il varo dei calendari di serie A.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti