Doppio oro a Milazzo per la Toxon ai Campionati regionali di arco nudo

Il podio della gara assoluta di arco nudo con al centro Giovanni Coccoli

Si chiudono per le società messinesi con un bottino complessivo di undici medaglie, tre titoli nelle prove individuali e uno a squadre i campionati siciliani di arco nudo che si sono disputati nel fine settimana a Milazzo, organizzati dalla Pama Archery.

Il grande protagonista della kermesse regionale è stato Giovanni Coccoli capace di mettersi al collo due medaglie d’oro: nella giornata di sabato si è imposto tra i seniores al termine di un avvincente testa a testa con l’etneo Rigaglia. Il portacolori della Toxon Club Messina ha concluso la sua prestazione con il punteggio totale di 498 precedendo di una sola lunghezza (497) l’atleta dell’Arco Club Catania. Sul terzo gradino del podio è salito Gianluca Stefanelli della Pama Archery di Milazzo. Coccoli si è poi ripetuto domenica scalando il tabellone degli scontri diretti nell’assoluto che poneva di fronte i migliori otto delle diverse categorie. Dopo avere eliminato Giovanni Civello nei quarti per 6 a 0 e in semifinale il compagno di squadra Domenico Santoro (7 a 3) completava il percorso battendo 4 a 2 nella finale per l’oro Antonio Pitrella (Arcieri Monti Erei). Bronzo per il rappresentante del club organizzatore, Stefanelli, che con un netto 6 a 0 su Santoro si è aggiudicato la finale per il terzo gradino del podio. Nei master Domenico Santoro (Toxon Club) è d’argento, preceduto soltanto da Febronio Scammacca dell’Arco Club Catania, con Giovanni Civello (Monti Erei) a completare il podio. In campo femminile Fosca Angelillo della Pama Archery è stata tra le protagoniste principali della scena concludendo i campionati siciliani con al collo un oro e un argento. Nella gara seniores ha prevalso di un solo punto (417 a 416) nell’avvincente sfida a distanza messa in piedi con la compagna di squadra Mariagrazia Filoramo, con terza classificata Chiara Prima della società ericina Compagnia La Rosa Bianca. Angelillo protagonista anche nell’assoluto andato in scena domenica, sconfitta in finale per 6 a 4 da Maria Scirè del Floridia. In salsa peloritana da segnalare il bronzo di Carmela Lenzo dell’Arcieri dei Nebrodi di Torregrotta nella prova dei master vinta dalla Scirè. Nelle prove a squadre la Pama Archery è prima tra le seniores femminili, seconda piazza master al maschile per l’Arco Serro.

 

 

 

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva