Disfatta delle matricole in serie B, lo Sport Patti tra le poche eccezioni

Gioia salvezza per lo Sport Patti (foto Caracciolo)

Verdetto durissimo per le matricole della serie B nella stagione 2016-17: contando la rinuncia di Saronno, ben 7 su 11 club saliti sul campo la stagione passata Virtus Siena, Domodossola e Pino Dragons Firenze nel girone A; Iseo, Sestu e San Vendemiano nel B; Vis Nova Roma nel C sono tornati in serie C. L’unico club ancora in gioco è Napoli, spostatosi nel capoluogo campano nell’estate 2016 dopo aver vinto i concentramenti interregionali della C Silver come Cilento Agropoli; l’altra squadra che ha disputato i playoff è stata Scandiano (settima nel girone B). Salvezza senza playout per Cefalù (undicesima nel girone C) mentre lo Sport Patti (dodicesima nel C) è passata dalla post-season. Playoff raggiunti invece dai Tigers Forlì (sesti nel girone C) che avevano acquistato il titolo dalla Cesarano Scafati, mentre le ripescate Teramo e Perugia si sono salvate sul campo (rispettivamente nona nel girone C e tredicesima nel D vincendo i playout).

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti