Di Costanzo: “Messina coraggioso su un campo ai limiti”

Aversa-MessinaDi Costanzo in panchina

Conosce bene la realtà aversana ma ha dimostrato di aver studiato a fondo anche la Normanna allenata da Marra visto che il suo Messina ha dominato in lungo e in largo nei primi trenta minuti prima di subire ovviamente la reazione di un gruppo, quello granata, che non poteva difendere solamente di fronte ai propri tifosi.

I capitani a centrocampo

I capitani a centrocampo

Mister Nello Di Costanzo al termine della gara, nelle dichiarazioni raccolte in sala stampa da Sport Casertano, applaude i suoi ragazzi: “Ho visto una squadra viva che combatteva su ogni pallone. Siamo stati capaci di far vedere qualche trama di gioco interessante, cosa rara in questo ultimo periodo. C’è stato un Messina pronto al sacrificio, siamo stati in campo bene nel primo tempo e abbiamo dimostrato di avere grandissimo cuore ritrovando immediatamente la forza dopo il gol che abbiamo subito. Potevamo pareggiare dopo appena 30 secondi con Orlando ma l’abbiamo fatto dal seguente calcio d’angolo quando Nigro è stato bravo a colpire di testa superando Lagomarsini. Sono tre gare che siamo in crescita: bene sia a Foggia che a Cosenza e le buone impressioni le ho avute anche al “Bisceglia” contro la mia ex squadra”.

Damonte stacca di testa

Damonte stacca di testa

Solo due appunti, al campo e alla sua difesa: “Era veramente difficile fare anche due passaggi di seguito su un manto erboso ai limiti della praticabilità mentre ai miei difensori dico che sono stati ingenui sul gol di Mosciaro perché con un po’ di attenzione in più potevamo evitare l’1-0”.

The following two tabs change content below.
Francesco Straface

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva