Derby per Akademia e Amando Santa Teresa. Gagliardi: “Manca solo il pubblico”

Akademia Sant'AnnaL'Akademia Sant'Anna celebra un successo al PalaTracuzzi

Tempo di derby per il volley messinese. Mercoledì pomeriggio, con inizio alle ore 18, al PalaTracuzzi si giocherà il recupero della prima giornata d’andata del campionato di serie B1 femminile con protagoniste Sicom Akademia Sant’Anna Messina e Farmacia Schultze Amando Santa Teresa che poi si ritroveranno di nuovo contro sabato prossimo per il match di ritorno. Le due squadre arrivano a questo appuntamento reduci da opposti risultati, la Sicom Akademia ha vinto a Catania mentre l’Amando Santa Teresa è stata sconfitta in casa da Modica. Tante le ex, soprattutto in casa Sicom Akademia a cominciare dal tecnico Nino Gagliardi.

Amando

Ferrarini e Mercieca in difesa

«La vittoria di Catania – commenta proprio Gagliardi alla vigilia della gara – è stata un passaggio importante per noi perché in amichevole, contro la Pallavolo Sicilia, avevamo offerto brutte prestazioni e volevamo dimostrare di potercela giocare alla pari. Adesso abbiamo aperto il capitolo derby con loro che vorranno riscattare la brutta prestazione di sabato e quindi, conoscendo l’attaccamento dell’ambiente, ci terranno. Noi dovremo reggere l’urto di una squadra che ha giocatrici importanti per la B1. Il rammarico è che non ci potrà essere pubblico. Ho allenato a Santa Teresa, conosco bene il calore del pubblico e non avere gli Eagles o i nostri tifosi in palestra è davvero un peccato perché questa gara avrebbe meritato una degna cornice di pubblico».

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva