De Vito del Messina squalificato per un turno. Melfi, Diana non sarà in panchina

De VitoDe Vito gestisce un possesso nella propria metà campo (foto Giuseppe Carucci)

Messina senza Andrea De Vito nella sfida casalinga di sabato con il Melfi. Il difensore giallorosso è arrivato al quinto cartellino giallo stagionale, rimediando una giornata di squalifica. Tra i lucani non sarà in panchina il tecnico Aimo Diana, fermato per due turni dal Giudice Sportivo dopo l’allontanamento “per comportamento offensivo verso la terna arbitrale durante la gara”. Due giornate di stop per Squillace del Fondi, espulso nel corso del match con il Messina. I laziali, che perdono per un turno anche Signorini, hanno rimediato 1.500 euro di ammenda “perché persone non identificate, ma riconducibili alla società, entravano indebitamente nel recinto di gioco prima dell’inizio della gara e nella zona antistante gli spogliatoi al termine della stessa”. Una giornata a Abate (Francavilla), Balestrero (Monopoli), De Lucia (Catanzaro), Cucinotti e Porcino (Reggina), Palmiero (Akragas), Giorno e Orlando (Casertana), Esposito (Catanzaro), Croce (Andria), Liviero, Matute (Juve Stabia), Valente (Siracusa). Altre ammende alle società: 5000 euro al Lecce, 1.500 al Foggia e alla Reggina, 500 al Melfi.

 

Commenta su Facebook

commenti