Dal 20 giugno a Messina il Volleyball World Beach Tour. In palio c’è Parigi

beach volleyIl beach volley internazionale di fronte al Duomo nel 2023

Si terrà giovedi 6 giugno, con inizio alle ore 10.30, presso la Sala Giunta di Palazzo Zanca, la conferenza stampa ufficiale di presentazione dell’edizione 2024 del Volleyball World Beach Pro Tour – Messina Futures, in programma a Piazza Duomo dal 20 al 23 giugno. La manifestazione internazionale di beach volley, realizzata dalla CEV (Confédération Européenne de Volleyball) e da Volleyball World, dopo il successo della passata edizione torna anche per il 2024 in riva allo Stretto e per la sua tappa messinese (unica in Sicilia, una delle sole tre in Italia) è stata affidata ancora una volta al promoter locale Team Volley Messina, che la realizzerà di concerto con il Comune di Messina, Mediterranea Eventi, Triptop e il Comitato Territoriale Fipav di Messina.

Beach Volley

Una delle sfide andate in scena a Piazza Duomo

Alla conferenza stampa interverranno il Sindaco di Messina Federico Basile, l’Assessore allo Sport del Comune di Messina Massimo Finocchiaro, il fiduciario del Coni Francesco Giorgio, il Presidente del Comitato Regionale Sicilia della Fipav Antonio Locandro, il Presidente del CT Fipav Messina Alessandro Zurro, il Direttore Generale del Team Volley Messina Carmelo Siracusa, il Direttore Tecnico della manifestazione messinese Roberto Bombara, il Presidente di Mediterranea Eventi Alfredo Finanze e il comandante Provinciale VVF Messina Felice Iracà. Sarà l’occasione per presentare nel dettaglio alcune importanti novità di questa edizione, tra le quali il riconoscimento ufficiale dell’appuntamento messinese come tappa di qualificazioni alle prossime Olimpiadi di Parigi.

Autori

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia