Il Cus Unime piega 2-1 l’Atene

Calcio a 5

Il Cus Unime torna alla vittoria nel campionato di Serie D battendo in casa di misura l’Atene (fuori classifica). Con il finale di 2-1 i ragazzi allenati da mister Bonzeri si aggiudicano un incontro combattuto per tutta la sua durata, con la formazione ospite che ha provato ad uscire dal campo della Cittadella con qualche punto in tasca. Sin da subito le due squadre si affrontano a viso aperto e senza risparmiare energie. Gli attacchi si susseguono da un lato all’altro, con i due portieri che salgono in cattedra neutralizzando le occasioni da rete degli avversari. Solo sul finire della prima frazione il risultato si sblocca, con lAtene che su punizione trova la rete del momentaneo vantaggio. Al cambio campo, sotto di un gol, i cussini trovano la giusta grinta per reagire prontamente allo svantaggio e rientrano in partita dopo cinque minuti dall’inizio della frazione di gioco con una bella marcatura di Michele Santoro. Gli sforzi profusi dagli atleti di casa portano il risultato sperato: a dieci minuti dalla fine del match nuovamente Michele Santoro porta in vantaggio i suoi con un gol da cineteca. Punteggio che sarà mantenuto sino al fischio finale. “Siamo contenti – dichiara il mister cussino a fine incontro – perchè siamo tornati alla vittoria ed abbiamo portato a casa i tre punti al termine di una partita di sacrificio. Siamo sulla buona strada e ritrovando il giusto entusiasmo possiamo continuare a far bene”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti