Cuore Basket Napoli, Murolo: “Barcellona ottima squadra. Sarà vero esame”

Cuore Basket Napoli

Dopo quattro vittorie nelle prime quattro partite il Cuore Basket Napoli di Coach Ponticiello è pronto ad affrontare la terza trasferta stagionale. Le prime due (Maddaloni e Viterbo) hanno visto prevalere il Cuore Napoli Basket con uno scarto medio di 22 punti. Barcellona arriva alla partita con due vittorie e due sconfitte, entrambe le due W della squadra siciliana sono arrivate dalle trasferte (Vis Nova Roma e Virtus Cassino). I partenopei hanno dalla loro il secondo (Visnjic) e il terzo (Barsanti) miglior marcatore del girone C di Serie B. Per quanto riguarda Barcellona invece il giocatore da tenere d’occhio è senza dubbio Brunetti, per lui 18.3 punti di media a partita.

La squadra del Presidente Ruggiero è anche al primo posto della classifica dei punti totali realizzati, ben 360 (90 di media a partita). Per Barcellona invece la media dice 69.3 punti, ma questa statistica non deve ingannare, infatti i siciliani sono riusciti a tenere a 65 punti una squadra come Cassino. Esame importante per gli azzurri che cercheranno di portare a casa i due punti in una piazza importante come Barcellona Pozzo di Gotto (da sei stagioni di fila in A2).

Queste le dichiarazioni del giocatore di Napoli Andrea Murolo:
“La partita contro Barcellona sarà difficile, loro sono un’ottima squadra, e sicuramente ci daranno del filo da torcere. 
Si è formato un grande gruppo, fuori e soprattutto dentro al campo. Ci difendiamo e rimaniamo uniti.
I tifosi sono il sesto uomo e ci danno una grande spinta mentre giochiamo, senza di loro tutto sarebbe più difficile la domenica.
L’obbiettivo di questo campionato è sempre lo stesso, giocare ogni partita sempre con la stessa intensità, cercando di arrivare più in alto possibile.”

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva