Covid, ufficiale il rinvio del match fra il Trapani e il Città di Sant’Agata

Sant'AgataL'undici titolare del Sant'Agata (foto Marta Ignazzitto)

A seguito della richiesta presentata nel corso della settimana da parte del Trapani per ragioni di positività del gruppo squadra al Covid adesso è arrivata la comunicazione ufficiale. Il Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti ha, infatti, disposto il rinvio a data da destinarsi del match in programma domenica 30 gennaio per la prima giornata del girone di ritorno. Il Città di Sant’Agata, quindi, dovrà ancora attendere prima del ritorno in campo che avverrà soltanto mercoledì 2 febbraio per la sfida valevole come seconda giornata di ritorno al “Fresina” contro il Cittanova. Per la formazione di Mimmo Giampà, già costretta a saltare l’ultimo match contro il FC Messina che si è ritirato dal campionato, un mese e mezzo di stop.