Costa, Condello: “Settimana molto intensa”. Fort: “A Palestrina aiuterò la squadra”

Costa d'OrlandoGiuseppe Condello (Costa-Cagliari)

Bella affermazione per l’Irritec Costa d’Orlando, che nella ventesima giornata del girone D di Serie B Old Wild West si è imposta per 77-56 sulla Fotodinamico Cagliari. Due punti pesanti con qualche sfumatura di grigio per i biancorossi, come ammette al termine della partita coach Giuseppe Condello: «Abbiamo disputato un’ottima gara – spiega l’allenatore dei siciliani –. Purtroppo dobbiamo “accontentarci” solo della vittoria, visto che non siamo riusciti a ribaltare la differenza canestri. Ci avevamo creduto ma alla fine ci siamo un po’ disuniti, va bene così. La vera tegola è l’infortunio di Salvatore Forte, un giocatore per noi molto importante, come tutti del resto. Aspettiamo il responso degli esami sperando sia solo una brutta distorsione alla caviglia. Per noi sarà una settimana molto intensa. Prima la partita con Palestrina e poi quella fondamentale con Patti, dove ce la giocheremo alla grande. Con Palestrina sappiamo che sulla carta partiamo già battuti ma cercheremo in tutti i modi di metterli in difficoltà».

Costa d'Orlando

Kevin Fort (Costa)

Tra i giocatori chi ha avuto spazio contro Cagliari e l’ha saputo sfruttare bene è stato Kevin Fort. Il play-guardia classe 1999 dell’Irritec Costa d’Orlando è pronto a giocarsi le sue chances anche a Palestrina, nel turno infrasettimanale di Serie B Old Wild West girone D.

Complice lo sfortunato infortunio occorso a Salvatore Forte, per Fort anche sul difficile terreno di gioco dei laziali potrebbero esserci minuti importanti da giocare: «Sono felice per la fiducia che il coach mi ha concesso contro Cagliari – ammette Fort -. Personalmente ho fatto un po’ fatica dal punto di vista fisico, loro erano veramente grossi, ma ho cercato di aiutare la squadra. Sono molto contento del mio percorso. Qui mi trovo bene. La città è fantastica e coach Condello è molto preparato. Sto lavorando tanto per continuare a crescere il più possibile. Contro Palestrina sarà dura, spero di avere minuti anche se mi dispiace molto per l’infortunio di Salvatore Forte. Attendiamo ancora l’esito degli esami, speriamo si tratti di un infortunio non troppo grave».

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti