Coppa Sicilia, trofeo al CT Barcellona per il quarto anno. Messina ko in finale

Ct BarcellonaIl Ct Barcellona vincitore della Coppa Sicilia

Si è giocata domenica, presso il centro commerciale Belvedere a Melilli, in provincia di Siracusa, dopo due anni di stop a causa della pandemia, la Coppa Sicilia, competizione a squadre che ormai da anni coinvolge tutti i team di calcio da tavolo siciliani. Ad esultare è stato il CT Barcellona, che ha messo a segno la sua quarta vittoria consecutiva nella manifestazione.

Messina Table Soccer

Il Messina Table Soccer vice-campione di Sicilia

Il team biancorosso, con Claudio e Antonio La Torre, Salvuccio Mandanici e Carmelo Sciacca, capitanati da Concetto La Torre, dopo aver passato indenne la fase a gironi ottenendo tre successi su tre contro Zancle, Catania e Siracusa, è approdato in semifinale. Qui ad attenderlo c’era la neonata filiale del club del Longano, il CT Igea, al suo esordio sulla scena calciotavolistica siciliana. La formazione giallorossa, in campo con Giuseppe Torre, Carmelo Natale, Roberto Manzella, Angelo Coppolino ed il capitano Francesco La Torre ha chiuso il girone con sette punti, al netto di due vittorie (Bagheria e Siracusa B) e un pareggio con il Messina Table Soccer, che l’ha preceduta nel raggruppamento per differenza reti, aggiudicandosi il primo posto.

In semifinale, a spuntarla è stata la squadra madre che si è imposta per 2-1 sul CT Igea che ha comunque guadagnato un posto nel gradino più basso del podio. Il CT Barcellona è arrivato quindi alla finale contro il Messina Table Soccer, vincitrice dell’altra semifinale giocata contro Catania, al termine di una gara tiratissima e risolta in favore della compagine di capitan Giuffrè grazie ad un golden gol di Alessandro Natoli. Ad avere la meglio nell’atto conclusivo è stato il CT Barcellona, conquistando la vittoria col punteggio di 3-0 e portando la coppa nella città del Longano per il quarto anno consecutivo. Messina Table Soccer vice-campione di Sicilia.

Autori

+ posts