Coni, ammissibile il ricorso del Seregno. Udienza il 3 settembre

ConiLa pronuncia del Coni chiude una battaglia giudiziaria avviata in estate

Il Presidente del Collegio di Garanzia dello Sport, Franco Frattini, ha disposto, con un decreto, la fissazione dell’udienza relativa al ricorso della Società Unione Sportiva Dilettantistica 1913 Seregno Calcio S.r.l. contro la F.I.G.C, il 3 settembre, dinanzi alle Sezioni Unite (a partire dalle ore 10.30). La società ha fatto ricorso contro la delibera del Presidente Federale del 7 agosto u.s., con la quale è stato fissato il termine entro cui le società interessate alla sostituzione, ai sensi dell’art. 49, lett. C, NOIF, della società F.C. Castiglione S.r.l., rinunciataria al Campionato Divisione Unica Lega Pro, devono presentare le domande ed effettuare i relativi adempimenti al fine di consentire alla Lega Nazionale Dilettanti di esprimere la nona squadra da promuovere in Lega Pro.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti