Città di Messina, undici reti nel test con il Riviera Nord. In campo anche Buscema (2 VIDEO)

Gli uomini di Di Maria pronti al derby interno di domenica con l’Orlandina. Impiegati tutti i componenti dell’organico ad esclusione del solo D’Angelo, che ha svolto allenamento differenziato. In campo anche l’ultimo acquisto, tesserato in settimana. Nel primo tempo doppietta di Camarda e reti di Vella e Cammaroto; nella ripresa poker di Pino, che domenica sconterà l’ultimo turno di squalifica, e gol di Bonamonte, Bruno e Costa. La società ha reso note le modalità per il ritiro degli abbonamenti.


Il senegalese Modou Ablaye Seck in azione sul sintetico di Mili Marina
Il Città di Messina, rinvigorito dal successo esterno centrato contro la Vibonese, si avvicina con rinnovata fiducia al match interno in programma domenica al “Celeste” contro l’Orlandina. Giovedì pomeriggio amichevole, al “Garden Sport” di Mili Marina, contro il Riviera Messina Nord, formazione che milita nel campionato di Promozione. 
Il test ha fornito nuove conferme sul confortante stato di forma della squadra guidata da Gaetano Di Maria: undici gol realizzati e tante indicazioni interessanti per il tecnico messinese. Nel corso dei novanta minuti di gioco sono stati impiegati tutti i calciatori attualmente in organico ad eccezione di Christian D’Angelo, che ha lavorato a parte e si avvicina al completo recupero dopo l’infortunio alla caviglia. 
Nel primo tempo buone trame di gioco e quattro reti: Vella con un preciso diagonale ha sbloccato il punteggio, Cammaroto ha raddoppiato con una deviazione sotto porta dopo una traversa di Manfrè e, a seguire, è arrivata la doppietta di Camarda, in rete prima con un preciso destro da centro area e poi su calcio di rigore. Nella ripresa squadra tutta nuova e spazio anche per Damiano Buscema, il centrocampista classe ’94 ingaggiato martedì, proprio in prossimità della chiusura del calcio-mercato. 
Ben sette i gol messi a segno nel corso del secondi 45 minuti; quattro portano la firma di Giovanni Pino, che domenica sconterà la seconda delle due giornate di squalifica seguite all’espulsione rimediata contro l’Agropoli. L’attaccante prelevato dall’Akragas va a bersaglio due volte in avvio di secondo tempo, prima con un tocco ravvicinato e poi finalizzando dopo una bella combinazione tra Buscema e Bruno; Bonamonte su punizione e Bruno su rigore firmano settima e ottava rete; poi Pino sfrutta al meglio due assist di Bruno per il poker personale, e infine Costa in contropiede fissa il punteggio sull’11-0 finale. 
La preparazione è proseguita con la seduta mattutina del venerdì. Sabato al “Celeste” la rifinitura. La società intanto ha comunicato che è possibile, per quanti hanno sottoscritto l’abbonamento, ritirare la tessera annuale, valida per tutte le gare interne di campionato della prima squadra, presso il punto vendita “Offside” di Via Giordano Bruno a partire dal pomeriggio di venerdì 20 settembre, e fino alle 20 di sabato 21.
Il difensore Giovanni Cammaroto nel corso dell’amichevole disputata al “Garden Sport”
Questa l’intervista video al tecnico del Città di Messina Gaetano Di Maria:
Questa l’intervista video al difensore del Città di Messina Giuseppe Nastasi:

Commenta su Facebook

commenti