Città di Messina, si è aggregato Pietro Marino. Tesserato il difensore Bellopede

Antonio e Matteo BellopedeAntonio e Matteo Bellopede con il ds Angelo Alessandro

L’esordio ufficiale, programmato per domenica 19 agosto, potrebbe slittare di una settimana, al 26. Dopo il giorno di riposo concesso in concomitanza con la giornata di lunedì, il Città di Messina tornerà al lavoro da martedì, alternandosi in settimana tra il sintetico di Mili e quello del “Despar Stadium” di Bisconte.

Pietro Marino

Pietro Marino con la divisa del Trapani. Per lui 60 apparizioni in Primavera

In vista della “prima” di Coppa Italia, in programma a Palmi, la squadra affidata alle cure di Giuseppe Furnari attende anche la definizione delle ultime operazioni di mercato. Le prime uscite estive hanno convinto società e staff tecnico che è necessario cautelarsi ulteriormente in difesa, innalzando il tasso tecnico della rosa, che peraltro in estate ha perso Filistad e Salvatore Leo, tra i protagonisti della promozione con 27 presenze e cinque reti, adesso al Terme Vigliatore con il fratello Davide.

Vicino al tesseramento Matteo Bellopede, classe 1999. Centrale di 192 centimetri, nella scorsa stagione ha vestito la maglia della Maddalonese, in Eccellenza, dopo aver militato nella “Primavera” dell’Ascoli. Nei giorni scorsi si è aggregato Pietro Marino, che l’anno scorso ha collezionato 31 presenze nel Paceco. Classe ‘97, è cresciuto nel vivaio del Trapani, nel quale ha collezionato una sessantina di apparizioni in tre anni nella formazione “Primavera” granata.

Pietro Marino

Ancora Pietro Marino in azione nel campionato Primavera con la maglia del Trapani

Nel reparto avanzato, infine, il direttore sportivo Angelo Alessandro attende infine il transfert necessario per formalizzare la posizione dell’attaccante argentino Santiago Feuillassier Abalo. Classe 1994, vanta esperienze in Spagna, Argentina e Svizzera. La rosa è composta attualmente da 28 elementi e dovrà essere sfoltita. Qualcuno degli elementi più giovani potrebbe essere ceduto in prestito per fare esperienza e accumulare minutaggio, probabilmente in Eccellenza.

Commenta su Facebook

commenti