Ciciretti torna all’Ascoli: in prestito con obbligo di riscatto dal Pordenone

Amato CicirettiAmato Ciciretti con la maglia dell'Ascoli

Amato Ciciretti torna all’Ascoli. Il club bianconero, militante in Serie B, ha comunicato l’acquisizione in prestito con obbligo di riscatto dal Pordenone dell’ex calciatore del Messina. L’obbligo scatterà al superamento delle 20 presenze. L’esterno offensivo romano, reduce dall’esperienza in prestito a Como, aveva già trascorso sei mesi in bianconero da gennaio a giugno 2019, scendendo in campo 15 volte e mettendo a segno 2 gol e 3 assist. Al termine del campionato rientrò al Napoli, allora proprietario del cartellino, e a gennaio 2020 si trasferì all’Empoli. Benevento e Parma fra le tappe più importanti della sua carriera: coi giallorossi ha militato due stagioni e mezzo, ottenendo la doppia promozione dalla Lega Pro alla Serie A. Coi crociati ha conquistato la promozione in massima serie nel 2017/18.

 

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.