Campionato Italiano: il Cagliari supera i campioni in carica della Sampdoria  

Il Cagliari che ha superato la Sampdoria

Pronostici rispettati nella 17^ giornata dell’appassionante Campionato Italiano di calcio a 5, che si disputa settimanalmente sul sintetico de “Il Campetto” di viale Gazzi. Si sono imposte, infatti, le quattro squadre che guidano il gruppo. La capolista Juventus ha superato l’Atalanta, sfruttando con il cinismo della “prima della classe” tutte le opportunità avute contro un avversario più generoso che concreto. Perentoria affermazione del Messina ai danni del Genoa.

La Ternana si è aggiudicata di misura l’emozionante incontro con il mai domo Napoli. Decisivo il poker di reti del bomber degli “umbri” Orazio Stracuzzi. I quattro centri di Tonino D’Arrigo hanno permesso alla Spal cara a Danilo De Luna di piegare la tenace resistenza del Cesena del talentuoso Alessio Nunnari. Con una prestazione tatticamente perfetta, il Cagliari, trascinato dalle realizzazioni dello scatenato Melo Ruggeri, andato ben nove volte a bersaglio, ha avuto ragione della rimaneggiata Sampdoria, che sembra ormai proiettata alle sfide della seconda fase.

Turno imprevisto di riposo per il Chievo, che ha capitalizzato, comunque, la mancata presentazione dell’Inter per rafforzare la quinta posizione e rimanere in scia della Spal. Tre punti preziosi per il Milan, che si è aggiudicato l’attesissimo derby rionale con il Benevento; la gara è stata scoppiettante con i rossoneri che l’hanno condotta a lungo nel gioco, per poi difendersi dall’orgoglioso ritorno dei rivali. Una marcatura di scarto è bastata a Perugia e Lazio per incassare l’intera posta in palio nei combattuti match contro Verona e Bologna. Prova da incorniciare per i ragazzi del Carpi, che hanno battuto in modo perentorio la Fiorentina. Completa il quadro, il brindisi dell’Udinese ai danni del deludente Brescia. Joele Capitti della Juventus è attualmente il migliore bomber del torneo con 66 gol, seguito, a due lunghezze di distanza, da Stracuzzi della Ternana. Nanni Bottari (Spal) occupa il terzo gradino del podio. Domenica pomeriggio scatterà, infine, il 18° turno, che si concluderà martedì sera. Da segnalare tre partite molto interessanti, in calendario tutte domenica: Ternana-Cagliari (ore 18), Milan-Messina (ore 20) e Chievo-Juventus alle 21.

 

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti