Cairoli vince ancora. Quarto podio in cinque gare, è secondo nella generale

Tony CairoliTony Cairoli fa festa sul podio

La storica e difficile pista di Loket, caratterizzata da fondo duro, ha ospitato il Gran Premio della Repubblica Ceca, il quinto gp stagionale. Per il team Red Bull KTM Factory Racing capitanato da Claudio De Carli una giornata indimenticabile, dove è arrivato un risultato memorabile e unico nella storia del motocross: lo stesso team raccoglie vittoria e secondo posto nella massima categoria (MXGP) e vittoria nella categoria MX2; tre piloti dello stesso team per il massimo risultato possibile.

Tony Cairoli

Tony Cairoli in volo

Nella MXGP lo spagnolo Jorge Prado (team Red Bull KTM Factory Racing MXGP) dopo aver ottenuto con la KTM 450 SX-F la Pole Position nelle prove cronometrate, ha corso una prima manche esemplare, a partire dall’holeshot in partenza. Poi ha condotto una gara esemplare andando a raccogliere la sua prima vittoria di manche stagionale. In gara due è ancora scattato in testa in partenza, per cedere la posizione al compagno di squadra Tony Cairoli nel corso del primo giro. Dopo un terzo di gara Prado è stato superato dallo svizzero Seewer (Yamaha) ma con il terzo posto ha ottenuto la vittoria di GP, la prima stagionale. Prado è terzo in campionato alle spalle di Gajser (Honda) e del compagno di squadra Cairoli.

Il siciliano nove volte iridato, ottavo nelle crono con la sua KTM 450 SX-F, su una pista con un terreno che non ama particolarmente, ha ottenuto il sesto posto in gara uno, poi in gara due è stato perfetto ed è andato a vincere davanti a Seewer e Prado. Così il team Red Bull KTM ha conquistato entrambe le vittorie di gara e i primi due posti sul podio MXGP. Il quarto podio di Cairoli in cinque GP lo porta al secondo posto in campionato, a undici punti da Gajser. Prado è ora al terzo posto a sei punti da Cairoli. Il Gran Premio del Belgio nell’ormai tradizionale sede di Lommel riporterà la MXGP sul terreno sabbioso il prossimo fine settimana, per una delle sfide più tecniche e difficili del calendario iridato.

Cairoli

Prado e Cairoli celebrano il doppio successo del Team De Carli

Soddisfatto Cairoli: “Weekend positivo su una pista molto difficile. Era importante partire bene, c’erano molte difficoltà a rimontare.  Nella prima manche è mancata un po’ la partenza, poi però nella seconda ho avuto un ottimo passo su una pista molto bucata. Il risultato ci fa fare progressi in campionato. Mi sento davvero bene in questa prima parte di stagione e mi sto godendo le gare. Sto già pensando alla prossima”.

Domenica da ricordare anche per Prado: “Bello tornare sul podio. Dopo l’holeshot in gara uno mi sono concentrato sulle traiettorie e ho raccolto la prima vittoria di manche dell’anno. La pista era davvero difficile e fisica nella seconda manche, e ho dato il massimo, cercando di non forzare. Sto migliorando ad ogni Gp e ora devo continuare così”. 

Tony Cairoli

Tony Cairoli a colloquio con il suo team

Classifica MXGP GP Rep. Ceca 2021
1. Jorge Prado (ESP), Red Bull KTM Factory Racing (1-3)
2. Tony Cairoli (ITA), Red Bull KTM Factory Racing (6-1)
3. Jeremy Seewer (SUI), Yamaha (5-2)
4. Glenn Coldenhoff (NED), Yamaha (4-4)
5. Romain Febvre (FRA), Kawasaki (3-10)

Classifica MXGP 2021 dopo cinque GP
1.Tim Gajser 194 punti
2. Tony Cairoli 183
3. Jorge Prado 177
4. Romain Febvre 174
5. Jeremy Seewer 151
6. Jeffrey Herlings 143

The following two tabs change content below.